Aston Martin DBX sarà presentato a dicembre

Aston Martin DBX: il primo suv nella storia della casa inglese sarà ufficialmente presentato nel corso del prossimo mese di dicembre

di , pubblicato il
Aston Martin DBX: il primo suv nella storia della casa inglese sarà ufficialmente presentato nel corso del prossimo mese di dicembre

Aston Martin DBX è il nome del primo suv nella storia della celebre casa automobilistica inglese, che la società ha confermato debutterà a dicembre.  E’ passato molto tempo da quando Aston Martin aveva confermato l’intenzione di lanciare sul mercato il suo primo suv.

Ricordiamo infatti che la casa automobilistica ha svelato un concetto di SUV già nel 2009, anche se la crisi finanziaria dell’epoca ha messo in pausa il progetto.

DBX, è già in pre-produzione presso lo stabilimento di nuova costruzione della Aston Martin a St Athan in Galles, e i primi esemplari dovrebbero essere presto disponibili. Il veicolo dovrebbe essere il più popolare di Aston Martin, sebbene la produzione sarà limitata per mantenere l’esclusività del marchio. Il CEO Andy Palmer ha dichiarato che non saranno costruiti più di 5.000 esemplari all’anno.

Aston Martin DBX: il primo suv nella storia della casa inglese sarà ufficialmente presentato nel corso del prossimo mese di dicembre

Aston Martin DBX utilizza una nuova piattaforma sviluppata appositamente per un veicolo in grado di affrontare le condizioni fuoristrada nel migliore dei modi. I test si sono svolti in alcune delle aree con le condizioni più difficili del mondo e, naturalmente, molti dei luoghi sono aree in cui le auto sportive Aston Martin non arrivano mai. In particolare, gli ingegneri si sono concentrati maggiormente sulle sospensioni. Il veicolo, tra le altre cose, dovrebbe essere dotato di una tecnologia antirollio e sospensioni pneumatiche avanzate.

Aston Martin DBX dovrebbe debuttare con un V-8 biturbo sovralimentato da 4,0 litri proveniente da Mercedes-AMG e le prestazioni potrebbero superare quelle di una Porsche Cayenne Turbo. È anche possibile un propulsore ibrido che utilizza un nuovo V-6 sviluppato internamente all’Aston Martin. Maggiori dettagli sul modello in questione dovrebbero arrivare nelle prossime settimane.

Leggi anche: Aston Martin registra una perdita di 95 milioni di dollari nella prima metà dell’anno

Aston Martin DBX: il primo suv nella storia della casa inglese sarà ufficialmente presentato nel corso del prossimo mese di dicembre

Leggi anche: Aston Martin: Il Ceo pensa che la guida autonoma costringerà le case automobilistiche alle fusioni

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.