Apple taglia 200 dipendenti dal Project Titan per la guida autonoma

La divisione guida autonoma della casa di Cupertino non decolla, tagliati 200 posti di lavoro

di , pubblicato il
Apple

Apple ha appena comunicato di aver licenziato oltre 200 dipendenti coinvolti nella sua divisione per lo sviluppo dei veicoli autonomi, soprannominato Project Titan. Il gigante della tecnologia ha dichiarato che questi tagli non significano che rinuncia allo sviluppo delle tecnologie autonome.  “Abbiamo un team incredibilmente talentuoso che lavora su sistemi autonomi e tecnologie associate presso Apple. Mentre il team concentra il proprio lavoro su diverse aree chiave per il 2019, alcuni gruppi vengono trasferiti a progetti in altre parti dell’azienda, dove sosterranno l’apprendimento automatico e altre iniziative,” ha affermato un portavoce della società.

Apple: la divisione guida autonoma della casa di Cupertino non decolla e taglia 200 posti di lavoro

Ovviamente non tutti credono a questa ipotesi nel mondo dei motori.  La società di Cupertino ha comunque dichiarato: “Continuiamo a credere che ci sia un’enorme opportunità per i sistemi autonomi e che la nostra azienda abbia capacità uniche di contribuire a questo ambizioso progetto.” Un certo numero di altri dipendenti di Project Titan continuerà a lavorare per l’azienda della Mela morsicata, ma si trasferirà in diverse aree dell’azienda come parte della ristrutturazione, secondo quanto rivelato dalla CNBC.

Mentre Project Titan è rimasto segretissimo fin dalla sua costituzione, la società ha lasciato intendere di aver spostato l’attenzione dallo sviluppo di un veicolo elettrico su misura al solo lavoro su software autonomo. Ad agosto 2018, fino a 2700 persone sarebbero state coinvolte con Project Titan sotto la guida dell’ex dirigente di ingegneria Tesla, Doug Field. Ricordiamo infine che Apple sta attualmente testando una serie di prototipi autonomi in tutta la California. La maggior parte dei prototipi è basata su modelli SUV di Lexus. 

Leggi anche: Guida autonoma: Apple espande i suoi test, 70 veicoli nelle strade della California

Apple

Apple: la divisione guida autonoma della casa di Cupertino non decolla e taglia 200 posti di lavoro

Leggi anche: Apple: l’FBI arresta l’ingegnere che aveva rubato i segreti sulla guida autonoma

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: