Apple: primo incidente per una sua auto a guida autonoma

Apple: una sua auto a guida autonoma è stata protagonista suo malgrado di un piccolo incidente nelle strade della California.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Apple

Un’auto a guida autonoma di proprietà di Apple è stata coinvolta in un incidente in California nello scorso mese di agosto. Lo ha confermato l’autorità stradale della California. L’auto, una Lexus RX450h modificata con sensori autonomi è stata tamponata da una Nissan Leaf. Nessuna delle persone a bordo dei veicoli ha subito danni mentre le auto hanno registrato solo qualche ammaccatura alla propria carrozzeria. Ovviamente l’incidente è stato causato da errore umano visto che il tamponamento è stato effettuato dall’auto guidata da una persona in carne e ossa.

Apple: una sua auto a guida autonoma è stata protagonista suo malgrado di un piccolo incidente nelle strade della California

L’auto di Apple è considerata parte di un programma ambizioso ma riservato il cosiddetto Project Titan. L’azienda di Cupertino non ha voluto commentare per il momento l’incidente che a quanto pare sarebbe avvenuto lo scorso 24 agosto. Al momento non è ancora chiaro se la società americana stia lavorando ad una propria vettura autonoma o stia collaborando con qualche casa automobilistica per fornire la propria tecnologia.

Come ogni azienda che sperimenta la guida autonoma nelle strade della California, anche Apple  ha dovuto fornire un rapporto sull’incidente al Dipartimento dei veicoli a motore dello Stato. Secondo i documenti rilasciati venerdì, l’auto si trovava sulle strade di Sunnyvale, una città della Silicon Valley non lontana dal quartier generale della società a Cupertino. L’incidente è avvenuto poco prima delle 15:00 la strada era asciutta, la visibilità perfetta e non c’erano condizioni insolite.

Leggi anche: Tesla: il suo ex capo ingegnere torna a lavorare con Apple per la guida autonoma

Apple

Apple: una sua auto a guida autonoma è stata protagonista suo malgrado di un piccolo incidente nelle strade della California

Leggi anche: Apple: l’FBI arresta l’ingegnere che aveva rubato i segreti sulla guida autonoma

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tecnologia