Anteprima mondiale virtuale di BMW Concept i4

Bmw presenterà la nuova Concept i4 e le altre novità previste per Ginevra durante una conferenza stampa online

di , pubblicato il
Bmw presenterà la nuova Concept i4 e le altre novità previste per Ginevra durante una conferenza stampa online

A causa dell’attuale situazione, il Motor Show Internazionale di Ginevra 2020 è stato cancellato. Pertanto il BMW Group presenterà il programma previsto per Ginevra, inclusa l’anteprima mondiale della BMW Concept i4, in una conferenza stampa digitale con il presidente del consiglio di amministrazione della BMW AG, Oliver Zipse, a Monaco. Ciò avverrà Martedì 3 marzo 2020, allre ore 8.15. Sarà possibile seguire la prima mondiale dal vivo su www.live.bmwgroup.com. Inoltre sarà anche possibile seguire i canali di social media @BMWGroup per la trasmissione in diretta.

Bmw presenterà la nuova Concept i4 e le altre novità previste per Ginevra durante una conferenza stampa online

BMW mira a fare un grande salto con la sua concept i4, un’auto destinata a riaffermare lo slancio dell’azienda tedesca verso i veicoli elettrici. Martedì il gruppo bavarese aderirà allo stesso programma, anche se con una “conferenza stampa digitale”  alla presenza dell’amministratore delegato Oliver Zipse, che parlerà dal quartier generale della BMW a Monaco.

Anche prima di essere cancellato, lo spettacolo di Ginevra – una mostra di auto di lusso che è in genere dominata da case automobilistiche come Ferrari, Porsche e Mercedes AMG era in pericolo di essere offuscata dai guai del settore. L’epidemia di coronavirus, che ha depresso le vendite di auto in Cina e interrotto le linee di fornitura, ha semplicemente dato il colpo del KO all’evento. Le guerre commerciali e le tariffe e un rallentamento economico hanno spinto le vendite giù lo scorso anno in Cina, il più grande mercato automobilistico del mondo e un paese chiave per le esportazioni dei tre grandi produttori tedeschi Bmw, Audi e Mercedes.

Leggi anche: Il BMW Group continua il suo percorso verso l’elettrificazione inarrestabile

Argomenti: