Alfa Romeo: un anno di ritardo per Giulia e Stelvio ibride?

Alfa Romeo Giulia e Stelvio: le versioni ibride delle due celebri vetture potrebbero arrivare sul mercato con un anno di ritardo

di , pubblicato il
Alfa Romeo Giulia e Stelvio: le versioni ibride delle due celebri vetture potrebbero arrivare sul mercato con un anno di ritardo

Già da diverso tempo si parla dell’arrivo nella gamma della casa automobilistica del Biscione di Alfa Romeo Giulia e Stelvio ibride. Queste vetture dovrebbero venire prodotte presso lo stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Cassino assieme alle versioni dotate di motore tradizionale. Nonostante il calo delle vendite del Biscione e del fatto che a Cassino la produzione è calata moltissimo, come dimostra il continuo ricorso alla cassa integrazione, le due vetture potrebbero arrivare sul mercato con un anno di ritardo. Infatti i lavori di adeguamento dello stabilimento, necessari per far partire la produzione di auto ibride partiranno a Cassino solamente a partire dal 2020.

Alfa Romeo Giulia e Stelvio: le versioni ibride delle due celebri vetture potrebbero arrivare sul mercato con un anno di ritardo

Questo dunque fa pensare che bisognerà attenere più del previsto prima di vedere l’arrivo delle prime auto ibride di Alfa Romeo. Giulia e Stelvio dovrebbero avere due varianti ibride. La prima sarà quella con motore 1.3 turbo benzina da 180 CV più propulsore elettrico da 60 cavalli che rappresenterà la versione entry level. Poi dovrebbe trovare spazio anche una variante con motore 2.0 turbo benzina da 280 CV più propulsore elettrico da 60 cavalli per un totale di 340 cavalli. Entrambe queste versioni dovrebbero disporre di un’autonomia in modalità completamente elettrica di circa 50 km. Vedremo dunque se nei prossimi mesi arriveranno conferme circa i tempi di arrivo delle versioni ibride di Giulia e Stelvio.

Leggi anche: Alfa Romeo e Maserati: anche in caso di fusione con Renault la produzione delle due celebri case automobilistiche rimarrà in Italia

Alfa Romeo Giulia e Stelvio Nero Edizione

Alfa Romeo Giulia e Stelvio: le versioni ibride delle due celebri vetture potrebbero arrivare sul mercato con un anno di ritardo

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Giulietta: ecco quanto hanno venduto in Europa nel primo trimestre 2019 le due famose auto del Biscione

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: