Alfa Romeo trionfa alla Mille Miglia 2017

Alfa Romeo trionfa alla Mille Miglia 2017 che si è conclusa ieri 21 maggio 2017 a Brescia piazzando due vetture sul podio

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Mille Miglia

Alfa Romeo ottiene un’altra vittoria alla Mille Miglia. La casa automobilistica del Biscione che già in passato molte volte è riuscita a trionfare nella celebre corsa, si ripete anche nel 2017. La Mille Miglia, definita da Enzo Ferrari come ‘il più bel museo viaggiante al mondo’ è arrivata alla sua 90 esima edizione. La corsa partita da Brescia lo scorso 18 maggio 2017 si è conclusa sempre a Brescia domenica 21 maggio. Ancora una volta il brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles ha dominato. Alfa Romeo è riuscita ad essere protagonista alla Mille Miglia 2017 piazzando sul podio ben due vetture: 6C 1750 GS del 1931 e 6C 1500 Gran Sport Zagato del 1933.

 

Mille Miglia 2017: ennesimo trionfo per Alfa Romeo

 

Ricordiamo che il modello 6C 1750 Gran Sport che ha vinto quest’anno, era già riuscito nell’impresa nel lontano 1930, quando Tazio Nuvolari e Giovanni Battista Guidotti riuscirono ad avere la meglio sulla concorrenza. Ricordiamo che in quegli anni in cui la Mille Miglia era ancora una corsa agonistica, il Biscione riuscì a vincere con le sue auto per ben 11 volte. Si tratta di un vero e proprio record ancora oggi rimasto imbattuto.

 

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat, Maserati e Jeep: le news più importanti della settimana 15/21 maggio

 

Alfa Romeo Mille Miglia

Alfa Romeo trionfa alla Mille Miglia 2017 che si è conclusa ieri 21 maggio 2017 a Brescia piazzando due vetture sul podio

 

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat, Lancia e Abarth protagoniste a Techno Classica 2017

 

Ricordiamo infine che Alfa Romeo è stato “Automotive Sponsor” dell’edizione numero 90 della Mille Miglia. Non a caso all’evento erano presenti anche le ultime novità della gamma del Biscione. Ci riferiamo naturalmente alla berlina di segmento D Giulia e al primo Suv nella storia del brand milanese Alfa Romeo Stelvio. Le due vetture hanno fatto bella mostra di se’ durante la corsa che ha attirato come sempre moltissimi appassionati di motori.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo