Alfa Romeo tornerà nel British Touring Car Championship nel 2018

Alfa Romeo tornerà nel British Touring Car Championship nel 2018 grazie ad un accordo con il team Handy Motorsport che userà una Giulietta.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Giulietta

Arriva una notizia interessante per quanto riguarda Alfa Romeo dal mondo del motorsport. Il marchio del Biscione, infatti, tornerà protagonista nel British Touring Car Championship nel 2018 attraverso il team di Handy Motorsport. La scuderia userà come auto ufficiale una Giulietta. A quanto pare una vettura sarebbe già in costruzione per garantire il rispetto delle normative BTCC Next Generation Touring Car e sarà utilizzata dal driver attuale di Handy, Rob Austin.

Nel 2018 Alfa Romeo tornerà nel British Touring Car Championship

L’Alfa Romeo Giulietta sarà dotata di un motore BTCC TOCA nella sua prima stagione, ma in futuro potrebbe essere sviluppata un’unità su misura. Ricordiamo, che la casa automobilistica del Biscione fu protagonista in questo campionato nel 1994 e nel 1995, con Gabriele Tarquini che in quella stagione ottenne anche il titolo piloti. Il brand di Arese ha anche ottenuto il titolo nel 1983 con Andy Rouse, che ha guidato una Alfetta GTV6. L’ultima auto del Biscione è apparsa sulla griglia BTCC nel 2007.

Parole d’entusiasmo per il ritorno del Biscione nel BTCC da parte del numero uno di Handy Motorsport

Simon Belcher, responsabile del team di Handy Motorsport, ha dichiarato: “Portare una vettura del Biscione al BTCC è stato un lungo progetto con molte persone che hanno lavorato al raggiungimento di questo obiettivo per un molto tempo”. “Alfa Romeo è un marchio appassionante, ricco di storia e di tradizione. “Non solo questo è un grande enorme per Handy Motorsport, ma è anche una cosa fantastica per noi e per tutto il campionato vedere l’ultima Giulietta rappresentata sulla griglia del BTCC”. 

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat e Maserati: le principali novità dell’ultima settimana

 

Alfa Romeo Giulietta

Alfa Romeo tornerà nel British Touring Car Championship nel 2018 grazie ad un accordo con il team Handy Motorsport che userà una Giulietta

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio aumenta di prezzo negli USA dal 2018

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo