Alfa Romeo Tonale non arriverà nel 2020

Il 2021 sarà l'anno del debutto del nuovo crossover Alfa Romeo Tonale sul mercato

di , pubblicato il
Alfa Romeo Tonale

Inizialmente si era pensato ad un debutto di Alfa Romeo Tonale nel corso del prossimo anno. In realtà è ormai ufficiale che non sarà il 2020 l’anno in cui assisteremo al debutto del veicolo della casa automobilistica del Biscione sul mercato. Alberto Cavaggioni, responsabile dell’area EMEA per il marchio Alfa Romeo ha detto infatti che sarà il 2021 l’anno del debutto del nuovo crossover. Nei giorni scorsi la notizia dell’investimento da 1 miliardo di euro di Fiat Chrysler nello stabilimento Pomigliano per Fiat Panda PHEV e Alfa Romeo Tonale aveva fatto pensare ad un imminente avvio della produzione.

In realtà però le cose non stanno così.

Il 2021 sarà l’anno del debutto del nuovo crossover Alfa Romeo Tonale sul mercato

A proposito di Alfa Romeo Tonale, Alberto Cavaggioni al museo Alfa Romeo di Arese ha dichiarato: “Non sarà più solo una concept car, ma diventerà realtà. Tonale sarà il primo veicolo ibrido plug-in del nostro marchio e il primo Suv di Alfa. Sarà prodotta in Italia e sarà pronta entro il 2021″. Insomma niente 2020 per il suv che ricordiamo è stato presentato in versione concept car al Salone dell’auto di Ginevra 2019. A differenza di Tonale nel 2020 invece assisteremo al debutto delle nuove versioni di Alfa Romeo Giulia e Stelvio.

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio, Giulia e Giulietta: ecco quanto hanno venduto in Europa nel primo semestre

Il 2021 sarà l’anno del debutto del nuovo crossover Alfa Romeo Tonale sul mercato secondo quanto dichiarato da Alberto Cavaggioni

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio: un nuovo richiamo per oltre 20 mila esemplari dei due celebri modelli della casa del Biscione

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.