Alfa Romeo: il team manager di Haas smentisce qualsiasi contatto

Alfa Romeo: smentiti i contatti con la scuderia americana Haas per il ritorno in Formula 1 della casa automobilistica del Biscione già nel 2018

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo: smentiti i contatti con la scuderia americana Haas per il ritorno in Formula 1 della casa automobilistica del Biscione già nel 2018

Nei giorni scorsi aveva fatto molto rumore la voce secondo cui Alfa Romeo già l’anno prossimo sarebbe potuto tornare in Formula 1 come fornitrice di motori per la scuderia americana Haas. Nelle scorse ore però è arrivata la smentita categorica del team manager del team statunitense.

 

Gunther Steiner numero uno della squadra ha smentito tutto e ha affermato di non sapere assolutamente da dove possa essere filtrata tale indiscrezione.

 

Alfa Romeo, Ghunter Steiner smentisce qualsiasi contatto tra il Biscione e Haas

 

Il boss di Haas si è sentito in dovere di smentire la trattativa con Alfa Romeo in quanto un suo amico lo aveva avvertito che in Italia da qualche giorno stava girando questa voce che dunque risulta essere priva di fondamento.

 

Chi sperava di rivedere il brand milanese di nuovo protagonista in Formula 1 dunque dovrà molto probabilmente aspettare ancora prima di poter nuovamente vedere il marchio di Alfa Romeo accostato alla massima competizione automobilistica, dove negli scorsi decenni il brand di Arese è stato uno dei principali protagonisti.

 

Sergio Marchionne, del resto, parlando del ritorno di Alfa Romeo in Formula 1 negli scorsi anni aveva specificato che questo rientro prima o poi sarebbe avvenuto, ma questo però non sarebbe  avvenuto nelle vesti di fornitore di motori ma bensì con una propria scuderia che però in un primo momento si sarebbe appoggiata a Ferrari.

 

Prima però, il numero uno di Fiat Chrysler ha precisato che Alfa Romeo  deve tornare grande sul mercato con i nuovi modelli a cominciare da AlfaRomeo Giulia e dal Suv Stelvio.

 

Leggi anche: Formula 1: Bottas su Mercedes fa il Bis nelle seconde prove libere, quarto Vettel

 

Alfa Romeo F1

Alfa Romeo: smentiti i contatti con la scuderia americana Haas per il ritorno in Formula 1 della casa automobilistica del Biscione già nel 2018

 

Leggi anche: Porsche potrebbe tornare in Formula 1 come fornitore di motori

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, Formula 1