Alfa Romeo Stelvio premiato tre volte in Texas

Alfa Romeo Stelvio: ottiene ben 3 premi nelle scorse ore in Texas dove è stato eletto “Crossover of Texas”, “Luxury Crossover of Texas” e “Most Drives”

di , pubblicato il
Alfa Romeo Stelvio

In Texas nelle scorse ore il nuovo suv del Biscione Alfa Romeo Stelvio è stato premiato tre volte. “Crossover of Texas”, “Luxury Crossover of Texas” e “Most Drives” sono i titoli conquistati dal veicolo del brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles che solo da pochi mesi è approdato sul mercato auto americano. I premi in questione sono stati assegnati dalla Texas Auto Writers Association durante il cosiddetto Texas Truck Rodeo.

 

Alfa Romeo Stelvio: triplice premio assegnato in Texas al nuovo suv della casa automobilistica del Biscione

 

Tra l’altro Alfa Romeo Stelvio non è nemmeno il primo veicolo del brand di Arese a ricevere questi premi. Basti pensare che lo scorso anno in occasione delle medesima kermesse anche la berlina di segmento D Alfa Romeo Giulia fu premiata. La vettura fu infatti insignita dei seguenti premi: “Car of Texas”, “Performance Sedan of Texas” e “Most Drives”. Ovviamente questi premi oltre a fare piacere ai dirigenti di Alfa Romeo vengono considerati un toccasana per il lancio in Texas del veicolo che come detto è presente sul mercato americano solo da pochi mesi e che con questi premi avrà sicuramente una buonissima pubblicità.

 

Alfa Romeo Stelvio rappresenta un modello fondamentale per l’espansione della casa automobilistica del Biscione in Nord America. Nei prossimi mesi le cose non potranno che migliorare per il Suv che tra le altre cose vedrà arricchire la sua gamma con l’arrivo della top di gamma Stelvio Quadrifoglio fresca di giro di pista record al Nurburgring. 

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio: la loro produzione si riduce a causa della Cina

 

 

Alfa Romeo Stelvio

Alfa Romeo Stelvio: ottiene ben 3 premi nelle scorse ore in Texas dove è stato eletto “Crossover of Texas”, “Luxury Crossover of Texas” e “Most Drives”

 

Leggi anche: Alfa Romeo e Maserati: produzione tagliata a causa del calo delle vendite in Cina

 

 

Argomenti: