Alfa Romeo Stelvio tra le 7 finaliste di “Car of The Year 2018”

Alfa Romeo Stelvio: il recente suv della casa automobilistica milanese è tra le 7 finaliste del prestigioso premio "Car of The Year 2018".

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Stelvio: il recente suv della casa automobilistica milanese è tra le 7 finaliste del prestigioso premio

Alfa Romeo Stelvio è tra le 7 finaliste di “Car Of The Year 2018” prestigioso premio che ogni anno viene assegnato alla più importante novità degli ultimi 12 mesi nel mondo dei motori. Si tratta dunque dell’ennesimo riconoscimento del buon lavoro svolto dai tecnici della casa automobilistica milanese che fa parte di Fiat Chrysler Automobiles con il primo suv della sua storia. Questo, tra l’altro, è il secondo anno consecutivo che Alfa Romeo riesce a piazzare una sua auto tra le finaliste del premio. Lo scorso anno infatti era toccato alla berlina di segmento D Alfa Romeo Giulia che è giunta seconda per un soffio lasciando la vittoria alla Peugeot 3008.

Alfa Romeo Stelvio: il primo suv della casa automobilistica del Biscione è tra le 7 finaliste del prestigioso premio “Car of The Year 2018”

Alfa Romeo Stelvio dunque si candida a ottenere il premio rivendicando al minimo il secondo posto di Alfa Romeo Giulia ma sperando di fare ancora meglio. Le auto con cui però il Suv del Biscione dovrà fare i conti per vincere sono molto diverse da quelle che dovettero sfidare lo scorso anno la berlina di segmento D. Infatti quest’anno le altre 6 finaliste del concorso sono: Audi A8, BMW Serie 5Kia Stinger, Citroen C3 Aircross, Volvo XC40 e Seat Ibiza. Quest’ultima è l’unica utilitaria arrivata tra le finaliste del concorso. Come sempre accade per questo premio, la proclamazione del vincitore assoluto avverrà a marzo del 2018 in occasione dello svolgimento della prossima edizione del Salone dell’auto di Ginevra. 

Alfa Romeo non ottiene questo prestigioso premio dal 2001, anno in cui vinse con Alfa 147

Alfa Romeo non ottiene questo prestigioso premio da esattamente 17 anni. L’ultima vittoria fu ottenuta da Alfa 147 nel 2001. Prima di lei nel 1998 lo stesso premio di “Car of the Year” era stato ottenuto da Alfa 156. Ovviamente l’arrivo tra le 7 finaliste del premio da parte di Alfa Romeo Stelvio inorgoglisce tutti coloro i quali hanno a cuore le sorti del brand milanese del Biscione. C’è però un po’ di paura che si possa ripetere quanto si  verificò lo scorso anno quando partita con tutti i favori del pronostico alla fine Alfa Romeo Giulia si dovette inchinare alla francese Peugeot 3008.

Citroen C3 Aircross al momento sarebbe la favorita per la vittoria finale, al secondo posto Stelvio

Anche quest’anno si teme che un’altra francese possa rubare lo scettro di auto dell’anno 2018 allo Stelvio. Ci riferiamo naturalmente alla Citroen C3 Aircross. Al momento infatti secondo i bookmakers sarebbe lei la favorita per aggiudicarsi il premio seguita proprio dal Suv di Alfa Romeo. Vedremo dunque se  i pronostici della vigilia verranno rispettati o se anche quest’anno assisteremo a sorprese inaspettate.

 

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati: ecco le news più importanti per i più famosi brand di FCA nella settimana dal 20 al 26 novembre

 

Alfa Romeo Stelvio

Alfa Romeo Stelvio: il recente suv della casa automobilistica milanese che fa parte di Fiat Chrysler è tra le 7 finaliste del prestigioso premio “Car of The Year 2018”

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: anche lei dopo il Suv Stelvio in lizza per ricevere un importante premio da Motor Trend

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo

I commenti sono chiusi.