Alfa Romeo Stelvio: cresce l’attesa per il restyling

Il suv del Biscione è atteso dall'aggiornamento di metà carriera che potrebbe debuttare già nel corso del prossimo anno

di , pubblicato il
Alfa Romeo Stelvio

Sembra ormai mancare poco per il restyling di Alfa Romeo Stelvio. Il primo suv nella storia della casa automobilistica del Biscione è atteso dall’aggiornamento di metà carriera che potrebbe debuttare già nel corso del prossimo anno anche se qualcuno ipotizza che bisognerà aspettare fino al 2021 per vedere questo modello. Nel frattempo sul web si sprecano avvistamenti e ipotesi di come sarà il suv quando finalmente farà il suo debutto sul mercato la nuova versione. Per quanto riguarda le singole modifiche che troveranno spazio sul veicolo, quasi certamente i fari Full LED prenderanno il posto dei Bi-Xenon.

Modifiche interessanti dovrebbero interessare anche il il paraurti anteriore di Alfa Romeo Stelvio che dovrebbe avere una forma diversa rispetto alla versione attuale con delle nuove prese d’aria e una nuova griglia. Ovviamente anche l’abitacolo del suv subirà alcune modifiche rispetto alla versione attuale. Si dice ad esempio che troverà spazio a bordo una nuova strumentazione digitale e il sistema di infotainment verrà aggiornato. Probabilmente inoltre l’arrivo di almeno una versione myld hybrid e ibrida plug-in. Maggiori dettagli comunque dovrebbe trapelare già nel corso dei prossimi mesi.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Giulietta: ecco quanto hanno venduto in Europa nel primo trimestre 2019

Alfa Romeo Stelvio: il suv presto sarà protagonista dell’aggiornamento di metà carriera, ecco quali dovrebbero essere le principali novità

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio: un confronto con le rivali in USA nel primo trimestre 2019

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: