Alfa Romeo Stelvio: aggiornato il listino prezzi

Alfa Romeo Stelvio: primo ritocco per il listino prezzi del celebre Suv del Biscione, dall'1 giugno sono entrati in vigore i nuovi prezzi.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Stelvio

A partire da giorno 1 giugno 2018 Alfa Romeo ha deciso di aggiornare il listino prezzi del suo primo Suv Alfa Romeo Stelvio. Il veicolo della casa automobilistica milanese che fa parte di Fiat Chrysler Automobiles viene adesso proposto con un prezzo di partenza di 46.700 euro in Italia. Questo è il prezzo che i clienti dovranno sborsare per acquistare la versione entry level di Stelvio. Ci riferiamo a quella con motore turbodiesel 2.2 da 150 CV e allestimento Business.

Alfa Romeo Stelvio: primo ritocco per il listino prezzi del celebre Suv del Biscione, dall’1 giugno sono entrati in vigore i nuovi prezzi

Per quanto riguarda la versione top di gamma Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, il prezzo che i clienti italiani del Biscione dovranno sborsare per poterla acquistare è di 96.550 euro. Ci riferiamo naturalmente alla versione del Suv con motore 2.9 biturbo benzina V6  con potenza da 510 CV. Per conoscere nel dettaglio il nuovo listino prezzi di Stelvio vi consigliamo di visitare il sito ufficiale di Alfa Romeo dove tutti i prezzi delle varie versioni di Stelvio sono specificati nel dettaglio.

Le vendite di Stelvio in Italia stanno andando molto bene

Le vendite di Alfa Romeo Stelvio in Italia stanno andando molto bene. Basti pensare che nei primi 5 mesi dell’anno, il primo suv nella storia del famoso marchio milanese ha venduto ben 6.556 unità. L’obiettivo ovviamente è quello di continuare con questo trend anche nella seconda parte del 2018. Il veicolo ha ormai saldamente in mano la leadership nel suo segmento di mercato.

Leggi anche: Nuova Jeep Grand Cherokee: la futura generazione disporrà della piattaforma Giorgio di Alfa Romeo

Alfa Romeo Stelvio Ti

Alfa Romeo Stelvio: primo ritocco per il listino prezzi del celebre Suv del Biscione, dall’1 giugno sono entrati in vigore i nuovi prezzi

Leggi anche: Alfa Romeo: con il nuovo piano industriale annunciato lo scorso 1 giugno, le 400 mila immatricolazioni annue non sono più un miraggio

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo