Alfa Romeo Sauber: Charles Leclerc si prepara a vivere il Gran Premio di casa

Alfa Romeo Sauber: il pilota monegasco Charles Leclerc si prepara a vivere il Gran Premio di casa, la speranza è fare bene.

di , pubblicato il
Alfa Romeo Sauber

Nel prossimo fine settimane prenderà il via il Gran Premio di Monaco di Formula 1. Anche il team Alfa Romeo Sauber si prepara a vivere questo importante appuntamento con la speranza di continuare a fare bene. La scuderia elvetica che da quest’anno è sponsorizzata da Alfa Romeo si augura di poter ancora una volta andare a punti con i suoi piloti. Questo Gran Premio è sicuramente un appuntamento speciale per il pilota monegasco Charles Leclerc.

Il pilota infatti è uno dei pochi monegaschi che potrà vantarsi di aver corso il Gran Premio di casa.

Alfa Romeo Sauber: il pilota monegasco Charles Leclerc si prepara a vivere il Gran Premio di casa

Il giovane pilota di Alfa Romeo Sauber parlando con la stampa nelle scorse ore ha dichiarato: “Ci sono molte emozioni per me con il mio primo GP di Monaco in Formula 1 questo fine settimana. Ho sognato di far parte di questo evento da quando ero un bambino ed è incredibile che quel sogno finalmente si avveri. Sarà molto bello avere i miei amici e la mia famiglia qui a sostenermi e non vedo l’ora di poter condividere tutto ciò con loro e con la gente di Monaco”. 

Ecco le dichiarazioni del giovane pilota esordiente

Charles Leclerc ha pure aggiunto: “Guidare su un circuito cittadino è sempre qualcosa che mi piace. Conosco questa città molto bene e sarà un’esperienza completamente diversa guidare sulle strade di Monte Carlo in una Formula 1. Sarà una nuova esperienza e una prospettiva diversa per me. Sarà un fine settimana indimenticabile, non vedo l’ora di iniziare”.

Leggi anche: Fiat Chrysler Melfi: forse non sarà targata Alfa Romeo ma Jeep la sostituta di Fiat Punto

Alfa Romeo Sauber

Alfa Romeo Sauber: il pilota monegasco Charles Leclerc si prepara a vivere il Gran Premio di casa, la speranza è fare bene

Leggi anche: Alfa Romeo Sauber: in futuro la collaborazione con la casa automobilistica del Biscione sarà anche tecnica

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,