Alfa Romeo punta sui suv e sulla Formula 1?

Il Biscione nei prossimi anni punterà forte su suv e Formula 1 per il suo rilancio

di , pubblicato il
Il Biscione nei prossimi anni punterà forte su suv e Formula 1 per il suo rilancio

Alfa Romeo nei prossimi anni tenterà un faticoso rilancio dopo l’incertezza vissuta negli ultimi anni. Le vendite di Alfa Romeo Giulia e Stelvio probabilmente stanno andando meno bene del previsto. Nonostante ciò i dirigenti della casa automobilistica del Biscione sono determinati a rilanciare il marchio come si deve nei prossimi anni. Proprio per questo motivo negli ultimi mesi si è deciso di cambiare strategia a proposito della casa automobilistica milanese decidendo di lanciare sul mercato nei prossimi anni modelli che potrebbero avere maggiore appeal sui clienti dei mercati più importanti.

Il Biscione nei prossimi anni punterà forte su suv e Formula 1 per il suo rilancio

Proprio per questo motivo Alfa Romeo ha deciso di puntare forte sui Suv. Dopo il lancio di Stelvio e quello imminente di Tonale, che dovrebbe iniziare la sua produzione l’anno prossimo, nel 2021 potrebbe toccare ad un nuovo suv. Si tratterebbe di un veicolo di segmento B che andrebbe a collocarsi al di sotto di Giulietta e Tonale nella gamma della casa del Biscione. Questo modello potrebbe venire prodotto sempre a Melfi e andrebbe a fare concorrenza a veicoli del calibro di Volkswagen T-Cross e Hyundai Kona. Questo modello che forse si chiamerà Brennero dovrebbe condividere la sua piattaforma con un nuovo suv di Jeep che avrà più o meno le stesse dimensioni.

In futuro poi è previsto l’arrivo anche di un suv di segmento E. questo modello però difficilmente arriverà prima del 2022/2023. Con questi 4 suv il Biscione potrà finalmente sperare di raggiungere il suo obiettivo delle 400 mila immatricolazioni annue più volte rimandato in questi ultimi anni. Nello stesso tempo Alfa Romeo punterà forte sulla Formula 1 per rinverdire la sua tradizione nel Motorsport. In questa maniera il brand dovrebbe acquistare anche nei confronti dei più giovani maggiore prestigio e fama. Ovviamente il binomio Biscione e Motorsport porterà in futuro anche ad alcuni modelli sportivi tra la cui la 8C.

Alfa Romeo Brennero

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia, Giulietta e Stelvio: il calo delle vendite ferma ancora Cassino

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: