Alfa Romeo: parla Kimi Raikkonen, ecco i suoi propositi per Singapore

Kimi Raikkonen non teme il Gp di Singapore, i suoi obiettivi rimarranno gli stessi di sempre

di , pubblicato il
Kimi Raikkonen - Alfa Romeo Racing

Il Gran Premio di Singapore è considerata dai piloti come il ​​circuito più difficile del calendario a causa del calore, dell’umidità elevata e delle sue 23 curve. Questo gran numero di curve impedisce semplicemente ai piloti di riposare a Singapore, mentre le linee rette sulla pista sono così brevi ai piloti è concesso riposare solo alcuni secondi prima di ricominciare con una serie di curve. Ma a Kimi Raikkonen, che non è al suo primo Gran Premio di Singapore, questo weekend di gara sembrerà come tutti gli altri, mentre l’obiettivo rimarrà lo stesso per la squadra.

Kimi Raikkonen non teme il Gp di Singapore, i suoi obiettivi rimarranno gli stessi di sempre

“Spa e Monza non sono andate bene, ma è un ricordo del passato. ” ha detto Kimi Raikkonen. “Tutti parlano dell’umidità a Singapore e della gara notturna, ma alla fine non è poi così diverso dai soliti weekend di gara. Il nostro obiettivo per questo Gran Premio di Formula 1 non cambia: dobbiamo fare un buon lavoro in ogni sessione, perché è l’unico modo per prendere il comando tra i team di centro classifica. ” Insomma il pilota di Alfa Romeo Racing sembra avere le idee chiare su cosa fare nel prossimo week end di gara.

Anche il compagno di squadra di Kimi Raikkonen, il pilota italiano Antonio Giovinazzi ha voluto dire la sua sul prossimo Gp di Singapore: “Il mio risultato a Monza è stato un grande impulso di fiducia per me e non vedo l’ora di un’altra buona gara a Singapore. Correre di notte è sempre speciale, anche se in macchina non te ne accorgi molto. Marina Bay la pista è impegnativa, con tante curve e pochissimo margine di errore, le condizioni contribuiscono anche a rendere difficile questa gara. Ma mi sento ben preparato e sono ansioso di tornare in macchina. ”

Leggi anche: Formula 1, Leclerc fa sognare i tifosi Ferrari e i paragoni già si sprecano

Alfa Romeo Racing

Leggi anche: Formula 1, Ferrari rischia grosso con Vettel, parola di Toto Wolff

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.