ALFA ROMEO, FIAT CHRYSLER

Alfa Romeo: nel futuro una super car per aumentare il prestigio?

Alfa Romeo: nel futuro una super car per la casa automobilistica del Biscione? potrebbe essere la ciliegina sulla torta della nuova gamma

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo

Sappiamo bene che l’obiettivo di Alfa Romeo è quello di tornare ad avere un grande successo commerciale. Questo dovrebbe avvenire con una serie di nuovi modelli di cui Alfa Romeo Giulia e Stelvio hanno rappresentato solo una sorta di antipasto.

 

I prossimi due modelli che arriveranno ad arricchire la gamma del brand milanese del gruppo italo americano Fiat Chrysler Automobiles saranno due Suv. Il primo dovrebbe avere 7 posti e chiamarsi Castello, il secondo invece sarà un suv compatto e verrà prodotto a Cassino sotto il nome di Kamal o Camal. 

 

Alfa Romeo: nel futuro una super car

Nel futuro di Alfa Romeo però a quanto pare ci dovrebbe essere spazio anche per una vera e propria super car.  Si dice infatti che i dirigenti del Biscione vogliono aumentare ulteriormente il prestigio della gamma del brand italiano con una vettura dalle elevatissime prestazioni. Questo modello sportivo dovrebbe rinverdire la tradizione sportiva del Biscione.

 

Questo veicolo di cui al momento non si sa molto probabilmente nascerà grazie all’aiuto di Maserati o Ferrari che metteranno a disposizione le proprie strutture e conoscenze per aiutare il marchio milanese a realizzare un simile modello che potrebbe essere la ciliegina sulla torta della futura gamma di Alfa Romeo. 

 

Leggi anche: Ferrari e Maserati leader per la reputazione, migliora nettamente Alfa Romeo

 

Alfa Romeo Alfa Romeo: nel futuro una super car per la casa automobilistica del Biscione?

 

Leggi anche: Maserati: tre arresti per il furto di motori di derivazione Ferrari

 

E’ facile prevedere che a proposito di questa possibile super car maggiori informazioni arriveranno nei prossimi anni. Nel frattempo tutte le attenzioni dei tecnici del Biscione sono concentrate sui nuovi Suv per i quali l’arrivo sul mercato sembra essere decisamente molto ma molto più vicino di quanto si possa ipotizzare. La loro produzione infatti inizierà nel 2018 e non si esclude una presentazione tra la fine del 2017 e gli inizi del 2018. 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, FIAT Chrysler

I commenti sono chiusi.