Alfa Romeo nel 2021 porterà un suo motore in Formula 1?

Nel 2021 il Biscione porta in Formula 1 un proprio motore?

di , pubblicato il
Nel 2021 il Biscione porta in Formula 1 un proprio motore?

Secondo le ultime indiscrezioni nel 2021 Alfa Romeo potrebbe portare in Formula 1 un suo motore. La casa automobilistica del Biscione che nel 2018 ha fatto il suo ritorno in Formula 1 come title sponsor della scuderia Sauber potrebbe dunque entro quella data essere protagonista nel massimo campionato automobilistico con una propria scuderia. Attualmente grazie ad un nuovo accordo tra Fiat Chrysler Automobiles e la scuderia elvetica nel 2019 il team si chiamerà Alfa Romeo Racing. Entro giugno inoltre il presidente di Fiat Chrysler, John Elkann potrebbe far valere un’opzione per l’acquisto della scuderia da parte della sua società.

Nel 2021 il Biscione porta in Formula 1 un proprio motore?

A quel punto per poter parlare di una scuderia di Alfa Romeo mancherà solo che il Biscione costruisca da se motore e telaio. Se queste ultime indiscrezioni sono corrette, la data giusta per vedere una monoposto che sia al 100 per cento del Biscione è il 2021. In quell’anno cambieranno le attuali regole di Formula 1 e di questi cambiamenti potrebbe beneficiare proprio lo storico marchio italiano. Si compirebbe in questa maniera la volontà del compianto Sergio Marchionne che negli scorsi anni aveva preannunciato il ritorno del Biscione in F1 con una propria scuderia. Nei prossimi anni dunque la celebre casa automobilistica milanese potrebbe essere sempre più protagonista in Formula 1.

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio è il modello più venduto dal marchio milanese in Europa nel 2018

Alfa Romeo

Alfa Romeo nel 2021 potrebbe portare in Formula 1 un proprio motore, secondo le ultime indiscrezioni

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio perdono terreno in USA rispetto alle rivali di Audi, Bmw e Mercedes

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.