Alfa Romeo e Maserati consentono a Fiat Chrysler di aumentare la produzione in Italia

Alfa Romeo e Maserati sono protagoniste della crescita impetuosa che il gruppo Fiat Chrysler sta ottenendo per quanto concerne la produzione di auto in Italia

di Andrea Senatore, pubblicato il
alfa romeo

Nel primo semestre del 2017 abbiamo assistito ad una crescita della produzione negli stabilimenti di Fiat Chrysler Automobiles piuttosto netta. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno infatti si sono prodotte il 12,9 per cento di auto in più SI tratta di un segnale molto positivo che rende credibili le parole di Sergio Marchionne che negli scorsi mesi ha dichiarato più volte che il suo obiettivo è quello del raggiungimento della piena occupazione negli stabilimenti italiani del suo gruppo. Alfa Romeo e Maserati ovviamente stanno avendo un ruolo fondamentale in questa crescita.

Alfa Romeo e Maserati protagoniste della crescita produttiva di Fiat Chrysler

 

Le due celebri case automobilistiche italiane che realizzano solo auto premium sono al centro di un piano di rilancio che nei prossimi anni porterà alla realizzazione di numerosi nuovi modelli. Gli stabilimenti che saranno interessati dalle novità sono Mirafiori, Cassino, Pomigliano, Grugliasco e forse anche Modena.

A proposito di Modena nello stabilimento in cui si producono Maserati GranTurismo e GranCabrio oltre che Alfa Romeo 4C la produzione è cresciuta nello stesso periodo del 27 per cento. I sindacati sperano che anche li possa arrivare nei prossimi anni un nuovo modello per garantire la piena occupazione.

 

Tra l’altro la Fim Cisl mette anche in evidenza come la crescita sia dovuta principalmente alla produzione di auto premium che in Italia sta crescendo molto proprio grazie alle politiche messe in atto dal numero  uno di Fiat Chrysler Sergio Marchionne. Il CEO di FCA ha detto chiaramente che intende nei prossimi anni concentrare la produzione di auto in Italia nel segmento premium del mercato.

 

Leggi anche: Alfa Romeo, crescita impetuosa nei primi 6 mesi del 2017 in Francia, Germania e USA

 

Alfa Romeo Stelvio Cassino

Alfa Romeo e Maserati sono protagoniste della crescita impetuosa che il gruppo Fiat Chrysler sta ottenendo per quanto concerne la produzione di auto in Italia

 

Leggi anche: Valentino Rossi e Alfa Romeo nel DTM? le speranze di Gherard Berger

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, FIAT Chrysler, Maserati

Leave a Reply