Alfa Romeo: le ultime novità al 13 gennaio per il brand del Biscione

Mese di gennaio molto importante per la celebre casa automobilistica del Biscione che vuole tornare alla ribalta grazie ad Alfa Romeo Giulia e Stelvio

di Andrea Senatore, pubblicato il

Alfa Romeo sta vivendo un periodo intenso della sua storia. La celebre casa automobilistica del Biscione infatti si prepara ad un 2017 dove sono davvero alte le probabilità di vederla come assoluta protagonista nel mondo dei motori. Questo dovrebbe essere merito in particolare delle due nuove vetture: Alfa Romeo Giulia e Stelvio. Questi due veicoli da domani 14 gennaio 2017 saranno protagonisti assoluti nello stand del Biscione al Salone auto di Detroit. Si tratta dell’importante manifestazione che da domani apre i battenti al pubblico. Questo esordio a Detroit fa da preludio ad un altro importante avvenimento che riguarda il brand di Arese.

Alfa Romeo Giulia: il 17 gennaio si aprono le ordinazioni negli USA

Ci riferiamo al fatto che il prossimo 17 gennaio 2017 si apriranno negli USA gli ordini per acquistare la nuova berlina Alfa Romeo Giulia. Questo viene considerato come un momento fondamentale nella storia di questo modello. Sarà il mercato americano infatti a decretarne il successo commerciale. In ogni caso con la Giulia il Biscione torna protagonista in un paese dove una sua vettura con queste potenzialità mancava da diversi decenni. Al momento infatti è presente solo la sportiva 4C negli States ma questo è un modello di nicchia che come tale vende solo poche centinaia di unità l’anno.

Leggi anche: Maserati Levante: il 2017 potrebbe essere il suo anno negli USA

Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia: il 17 gennaio si aprono gli ordini in USA

Leggi anche: Fiat Panda: terzo modello più venduto al mondo nel 2016 tra le city car

A proposito di Alfa Romeo 4C, segnaliamo che la sportiva del Biscione nelle scorse ore dagli Stati Uniti ha ottenuto un premio importante. La vettura del brand di Arese nella sua versione Coupè ha vinto infatti la prima edizione del premio organizzato dal sito Autobytel. Questo ha eletto la 4C “Buyer’s Choice Award for Best Sports Car” come auto sportiva più guardata  e su cui  i visitatori del sito hanno chiesto maggiori informazioni. Per ottenere questo risultato la vettura ha dovuto battere la concorrenza di rivali di altissimo livello.

Segnale questo che nonostante sia passato qualche anno dal suo arrivo sul mercato, la vettura ancora oggi suscita curiosità. Infine ricordiamo che sempre a gennaio a partire dagli ultimi giorni del mese dovrebbe prendere il via la produzione a Cassino del nuovo suv Stelvio. Si tratta di un modello decisivo per il raggiungimento degli obiettivi che Sergio Marchionne e soci hanno per il futuro della casa automobilistica del Biscione.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo