Alfa Romeo GTV potrebbe arrivare con il restyling di Giulia

Nuova Alfa Romeo GTV: nel 2021 potremmo assistere al debutto in anteprima della nuova coupè del Biscione

di , pubblicato il
Alfa Romeo GTV

Nel 2021 dovremmo assistere al restyling della berlina Alfa Romeo Giulia. Quella potrebbe essere l’occasione per il debutto in anteprima della nuova Alfa Romeo GTV. La versione coupè di Giulia è uno dei modelli previsti dall’ultimo piano industriale della casa automobilistica del Biscione rivelato lo scorso 1 giugno a Balocco. La vettura dovrebbe avere un motore ibrido da oltre 600 cavalli. Inoltre si dice anche che l’auto utilizzerà materiali moderni come la fibra di carbonio che dovrebbero garantire al veicolo una certa leggerezza.

Nuova Alfa Romeo GTV: nel 2021 potremmo assistere al debutto in anteprima della nuova coupè del Biscione

Non è ancora chiaro al momento quale potrebbe essere il luogo scelto per la sua produzione. Inizialmente si pensava allo stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Cassino. L’arrivo in quel sito di un nuovo suv di Maserati però potrebbe essere indicativo del fatto che il modello potrebbe venire prodotto altrove. Qualcuno parla di Grugliasco altri ancora di Modena. Maggiori informazioni sul luogo di produzione di Alfa Romeo GTV dovrebbero arrivare nel corso dell’anno. Nel web nel frattempo impazzano le ipotesi di come sarà il futuro veicolo di Alfa Romeo. Qui vi proponiamo alcune dei render più celebri relativi a questa vettura particolarmente attesa dai numerosi fan del Biscione.

Leggi anche: Ecco come sono andate le cose per Alfa Romeo nei principali mercati europei nel 2018

Nuova Alfa Romeo GTV

Nuova Alfa Romeo GTV: nel 2021 potremmo assistere al debutto in anteprima della nuova coupè del Biscione

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio: facciamo un confronto con le rivali di Audi, Bmw e Mercedes in USA

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: