Alfa Romeo Giulietta 2017: importante appuntamento per la berlina compatta

Alfa Romeo Giulietta domenica 30 aprile 2017 ad Arese sarà festeggiata da numerosi appassionati del Biscione per un importante motivo

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Giulietta

Alfa Romeo Giulietta è una delle vetture più amate nella storia della casa automobilistica del Biscione. Questo modello nel 2017 festeggia 40 anni di vita e proprio per questo motivo domenica 30 aprile 2017 verrà festeggiato il suo compleanno ad Arese con un evento davvero speciale che attirerà senza ombra di dubbio appassionati da ogni parte d’Italia e probabilmente anche dall’estero.

 

E’ stato l’Alfa Club di Milano a voler dedicare quel giorno un’intera giornata alla celebre Alfa Romeo Giulietta. La giornata dedicata alla mitica vettura del Biscione ha anche un titolo: “Giulietta, una macchina come dico io”. Questo titolo si rifà in maniera piuttosto evidente ad una famosa affermazione di Niki Lauda, che l’ex pilota disse quando la prima versione di Giulietta fu lanciata sul mercato.

 

Numerosi saranno  i personaggi che hanno fatto parte della storia di Alfa Romeo Giulietta e che prenderanno parte all’evento: dirigenti, collaudatori, tecnici, meccanici etc. Molto ricco il programma della manifestazione, questo infatti comprenderà tra le altre cose anche conferenze, dibattiti, cortei per le strade di Arese, video emozionanti sulla storia di Giulietta e anche una visita allo storico Museo di Alfa Romeo ‘La Macchina del Tempo’.

 

Leggi anche: Alfa Romeo C-Suv: sarà lui il terzo modello prodotto a Cassino?

 

Alfa Romeo Giulietta

Alfa Romeo Giulietta: ad Arese si festeggiano 40 anni di storia

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia, Stelvio e 4C arrivano anche a El Paso in Texas

 

 

Insomma i fan del Biscione intendono festeggiare per bene la storia di Alfa Romeo Giulietta, una vettura molto importante che nei tempi più recenti ha tenuto per molti anni in piedi da sola la baracca, garantendo sempre un buon numero di immatricolazioni ad Alfa Romeo anche nei momenti più bui della storia della casa automobilistica milanese che fa parte del gruppo italo americano Fiat Chrysler Automobiles. 

 

Ovviamente si spera che anche nel futuro Alfa Romeo Giulietta continui a rimanere centrale nella gamma del brand di Fiat Chrysler Automobiles con l’arrivo nei prossimi anni della nuova generazione che dovrebbe nascere su di una versione accorciata della piattaforma modulare Giorgio. 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, FIAT Chrysler