Alfa Romeo Giulia Veloce Polizia: protagonista al Giro d’Italia

Alfa Romeo Giulia Veloce Polizia è protagonista alla centesima edizione del Giro d'Italia, la berlina è “auto 1”, assegnata al caposcorta del Giro

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Giulia Veloce Polizia

Alfa Romeo Giulia Veloce Polizia è protagonista della centesima edizione del Giro d’Italia, che si sta correndo in questo periodo nelle strade del nostro paese. La berlina  di segmento D del Biscione nella versione con livrea della Polizia di Stato infatti è “auto 1” assegnata al capo scorta del Giro.

 

Si tratta di una presenza che sicuramente non sta passando inosservata. Molti hanno notato la presenza di questo veicolo che tutti gli appassionati di motori che hanno seguito da vicino il Giro d’Italia  numero 100 hanno potuto vedere in questi giorni.

 

Alfa Romeo Giulia Veloce Polizia protagonista al centesimo Giro D’Italia

 

La presenza di Alfa Romeo Giulia Veloce Polizia al centesimo Giro D’Italia probabilmente rientra anche nei festeggiamenti messi in atto dalla Polizia Stradale che quest’anno festeggia i 70 anni di storia. Il modello scelto, come detto, è quello in allestimento Veloce con motore turbo benzina da 280 cavalli. Si tratta di una versione particolarmente sportiva di Alfa Romeo Giulia che ben si addice a quelle che sono le esigenze delle nostre forze dell’ordine.

 

Leggi anche: Alfa Romeo protagonista alla Mille Miglia 2017

 

Alfa Romeo Giulia Veloce Polizia

Alfa Romeo Giulia Veloce Polizia, crediti Fiammeblu.org

 

Leggi anche: Alfa Romeo Grande Stelvio: un Suv a 7 posti in arrivo per il Biscione

 

Ricordiamo anche che  la Polizia Stradale sarà presente, per tutta la durata del Giro d’Italia, con il Pullman Azzurro della Polizia di Stato oltre che con le moto al seguito della corsa. Anche la presenza di Alfa Romeo Giulia Veloce Polizia evidenzia il grande feeling che esiste da sempre tra il Biscione e le nostre forze dell’ordine.

 

Già in passato vi avevamo mostrato le immagini di Alfa Romeo Giulia Carabinieri, i due esemplari che FCA ha messo a disposizione dell’Arma principalmente per funzioni di rappresentanza. Qui vi mostriamo le foto tratte dal sito Fiammeblu.org, che testimoniano la presenza del veicolo al Giro D’Italia.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo