Alfa Romeo Giulia: un guasto la mette KO nella sfida con le rivali di Mercedes e Bmw

Un malfunzionamento mette KO Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio proprio mentre l'esemplare era impegnato in una sfida con le rivali di Bmw e Mercedes.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia è stata spesso giudicata dagli addetti ai lavori come una vettura dalle qualità eccezionali, spesso superiori a quelle delle dirette rivali di Mercedes, Audi e Bmw. Spesso, infatti, sono stati tentati confronti tra la Giulia e le concorrenti tedesche e questi hanno fatto registrare di frequente la vittoria della berlina di segmento D del Biscione.Oggi, però, vi vogliamo segnalare un fatto curioso che si è verificato proprio durante una di queste sfide tra Giulia e le avversarie.

Alfa Romeo Giulia: un malfunzionamento impedisce il confronto con Bmw e Mercedes

Piston Heads, celebre sito inglese che si occupa di compra vendita di auto e di fare confronti tra le varie vetture presenti nelle diverse categorie, ha nei giorni scorsi provato a fare un confronto tra Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, Mercedes Mercedes C63 AMG e BMW M3 Competition Package. Si è trattata di una vera e propria sfida in pista tra le tre auto per determinare quali di queste auto fosse la migliore. Tutte e 3 le vetture hanno evidenziato secondo gli esperti del sito pregi e difetti.

I recensori hanno però messo in evidenza la grande maneggevolezza e guidabilità che contraddistingue Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio che da questo punto di vista è stata giudicata sicuramente superiore alle rivali di Bmw e Mercedes. Purtroppo però la sicura vittoria nella sfida della vettura italiana è stata pregiudicata da un guasto che ha interessato la Giulia proprio durante la sfida. In pratica, la modalità di guida sarebbe rimasta bloccata su “Normal”. Questo non ha permesso alla Giulia Quadrifoglio di esprimersi ai suoi massimi livelli.

Inoltre, il problema avrebbe anche portato successivamente il potente motore di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio a singhiozzare e dunque nessun paragone è stato possibile con le altre due auto. Non sappiamo con precisione cosa sia accaduto e se ci sia stato un malfunzionamento nella vettura oppure qualche problema ignorato dal tester. Fatto sta la notizia è rimbalzata sui siti di mezzo mondo con i fan di Bmw e Mercedes che ovviamente hanno criticato la vettura italiana per questo motivo. In attesa di maggiori chiarimenti sulla questione vi mostriamo il video della comparazione.

Leggi anche: Alfa Romeo torna in Formula 1 nel 2018 con la Haas?

 

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulietta Carabinieri: nuove consegne in Trentino Alto Adige

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo