Alfa Romeo Giulia Sport Wagon: Auto Motor Und Sport torna a parlarne

Alfa Romeo Giulia Sport Wagon: dalla Germania viene rilanciata la possibilità di un arrivo nei prossimi anni di una versione Station Wagon della berlina del Biscione

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Giulia Sport Wagon

Per lungo tempo si è parlato tra appassionati e addetti ai lavori della possibilità di un arrivo nella gamma del Biscione di un’ Alfa Romeo Giulia Sport wagon. Per molto tempo questa ipotesi era sembrata assai reale, visto e considerato il successo commerciale che questa tipologia di modello manifesta ancora oggi in Europa ed in particolare in alcuni mercati molto importanti come quello tedesco e quello italiano. Tuttavia il possibile arrivo di questo modello è sempre stato smentito con forza da Alfa Romeo. Il motivo sarebbe la scarsa appetibilità che un simile veicolo avrebbe al di fuori del vecchio continente, cosa che sconsiglierebbe ai dirigenti di Fiat Chrysler Automobiles un simile investimento.

 

 “Auto Motor Und Sport” torna a parlare nuovamente del possibile arrivo di un’Alfa Romeo Giulia Sport Wagon, un modello più volte smentito dai dirigenti del Biscione

 

Lo stesso numero uno del gruppo italo americano, l’amministratore delegato Sergio Marchionne, negli scorsi anni è intervenuto più volte a smentire il possibile arrivo di un simile modello. Nonostante ciò, nelle scorse ore dalla Germania il celebre magazine automobilistico “Auto Motor Und Sport” è tornato nuovamente a parlare della possibilità di vedere arrivare sul mercato nei prossimi anni un’Alfa Romeo Giulia Sportwagon.

 

Dall’Italia sembra improbabile che il Biscione abbia avuto ripensamenti circa l’arrivo di un simile modello

 

Auto Motor Und Sport non dice chiaramente quali sono le sue fonti che prevedono un possibile ripensamento da parte dei dirigenti del Biscione circa il lancio di questo modello e si limitano a pubblicare l’immagine di un celebre rendering apparso sul web molte volte in passato quando anche in Italia si sperava nel possibile arrivo di una simile versione di Giulia. Dunque si tratta di un’indiscrezione da prendere con le pinze visto che negli ambienti vicini al brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles non trapelerebbe affatto una simile possibilità.

 

Sappiamo già da tempo infatti che Alfa Romeo più che al lancio di una versione station Wagon di Giulia sia più propensa a concentrare le proprie forze nel lancio di nuovi suv, modelli che sarebbero più facilmente vendibili anche in mercati importanti come quello nord americano e quello cinese che ormai sono determinanti per il successo commerciale di una casa automobilistica.

 

Il Brand milanese punterà sull’arrivo di nuovi Suv e forse su una Giulia coupè

 

Questo nonostante i fan italiani del Biscione abbiano più volte auspicato l’arrivo sul mercato di un’ Alfa Romeo Giulia Sport Wagon.  Quanto alla Giulia, ora come ora sembra molto più probabile il possibile arrivo di una versione coupè piuttosto che di una Station Wagon. Addirittura secondo i soliti bene informati la Giulia Coupè potrebbe essere il prossimo modello ad arricchire la gamma del Biscione già nel corso del 2018. Segnaliamo infine che la rivista tedesca, sempre nello stesso articolo, ha pure confermato il possibile arrivo di una Volvo Station Wagon. Anche in questo caso però nessuna conferma ufficiale è trapelata dalla casa automobilistica svedese.

 

Leggi anche: Alfa Romeo a Cassino interviene anche la Regione Lazio sui 532 interinali non rinnovati

 

Alfa Romeo Giulia Sport Wagon

Alfa Romeo Giulia Sport Wagon: dalla Germania viene rilanciata la possibilità di un arrivo nei prossimi anni di una versione Station Wagon della berlina del Biscione

 

Leggi anche: Bmw M3 CS: la nuova versione in edizione limitata degna rivale di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio?

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo

I commenti sono chiusi.