Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio vs Mercedes-AMG C63 S vs Bmw M3: ecco chi è la più piacevole da guidare

Terzo capitolo della sfida di DriveTribe tra Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, Mercedes-AMG C63 S e Bmw M3, ecco chi è la più piacevole da guidare.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio

Continua il confronto tra le tre berline sportive premium realizzato da DriveTribe. Le tre auto coinvolte sono: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, Mercedes-AMG C63 S e Bmw M3. Queste, dopo essersi misurate sulla velocità su varie distanze e sul giro di pista più veloce, adesso in un terzo video pubblicato su Youtube vengono confrontate per quanto riguarda il piacere di guida. Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio è la prima delle 3 auto ad essere analizzata.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio il confronto con Bmw M3 e Mercedes AMG C63 in un video di DriveTribe

 

Anche DriveTribe, come del resto già altri esperti del settore in precedenza, considerano Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio molto piacevole e divertente da guidare. La berlina di segmento D del Biscione si conferma ancora una volta sicuramente all’altezza delle blasonate rivali di Bmw e Mercedes.

Questo, del resto, è il pezzo forte della berlina italiana che viene definita nella recensione dagli esperti di DriveTribe come brillante da guidare ed estremamente emozionante. Giulia Quadrifoglio viene definita come un’auto particolarmente reattiva e piacevole da guidare anche senza adoperare la modalità sport.

Jethro Bovington, che ha guidato l’auto durante la prova non ama di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio il cambio ad otto velocità che secondo l’esperto non è così forte come un cambio a doppia frizione e il pedale del freno, che secondo il critico è messo in una posizione che lo rende scomodo da usare.

Passando alle altre vetture quella che colpisce favorevolmente il recensore e che viene considerata superiore alle rivali è Mercedes AMG C 63 S. Egli ritiene che la vettura in questione sia molto migliorata rispetto alle versioni precedenti.

Leggi anche: Jeep Wrangler 2018: il diesel dovrebbe arrivare negli anni successivi

 

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: Reid Bigland parla di problemi al software per giustificare il guasto nella sfida con Bmw e Mercedes

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, BMW, Mercedes

Leave a Reply