Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio e BMW M3, nuova sfida in un video

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio sfida in un nuovo video la rivale tedesca Bmw M3, la sfida in onda sul canale Youtube Supercars of London

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio da quando è arrivata sul mercato ha acceso le fantasie degli appassionati soprattutto perché ha reso nuovamente competitiva la casa automobilistica del Biscione nei confronti delle rivali tedesche di Audi, Bmw e Mercedes. A proposito di questa rivalità oggi vi vogliamo mostrare un nuovo video in cui Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio sfida Bmw M3. 

 

La sfida tra Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio e Bmw M3, considerata da molti come la sua rivale diretta, è andata in onda sul canale Youtube Supercars of London.  Questo ormai viene considerato come un vero e proprio punto di riferimento da appassionati e addetti ai lavori come dimostrano le oltre 600 mila iscrizioni. Nel video viene mostrata la versione inglese di Giulia Quadrifoglio, la quale presenta qualche piccola differenza rispetto al modello presente sul nostro mercato.

 

Questo filmato è molto interessante in quanto evidenzia le differenze tra le due auto facendo anche capire quelli che possono essere considerati pregi e difetti di entrambe. Alla conclusione del filmato comunque non ci sarà una vettura considerata come vincitrice della sfida in quanto nelle intenzioni del canale Youtube vi è solo quella di mostrare le differenze tra le due vetture sportive.

 

Anche questo video che vede come sua protagonista Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio mette in evidenza come anche a livello internazionale la credibilità di Alfa Romeo è cresciuta parecchio negli ultimi anni grazie a questa vettura che fin da subito ha incontrato un po’ in tutto il mondo i favori degli addetti ai lavori e della critica.

 

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio e Maserati Levante: nel 2017 raddoppiano le vendite dei due brand?

 

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio

 

Leggi anche: Alfa Romeo: USA e Cina indispensabili per raggiungere 400 mila immatricolazioni annue

 

Anche video come questi contribuiscono alla crescita delle reputazione di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio nel mondo, soprattutto ora che la berlina di segmento ‘D’ è finalmente arrivata anche in mercati importanti come quello americano e nei prossimi mesi finalmente anche in Cina dove è attesa nella seconda metà del 2017.

 

Ecco il video:

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, BMW

Leave a Reply