Alfa Romeo Giulia e Fiat Tipo: ecco quanto vendono in Italia

Alfa Romeo Giulia e Fiat Tipo rilanciano Fiat Chrysler Automobiles in Italia in due segmenti di mercato che per molto tempo non hanno visto auto del gruppo

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia e Fiat Tipo con il loro arrivo sul mercato auto in Italia hanno sconvolto gli equilibri presenti nel settore che da anni vedevano il dominio delle case automobilistiche tedesche. Se la differenza si notava già nel 2016, anno in cui le due vetture del gruppo Fiat Chrysler Automobiles hanno fatto la loro comparsa sul mercato, certamente la situazione è divenuta ancora più evidente nei primi tre mesi del 2017. 

 

Fiat Tipo e Alfa Romeo Giulia seminano successi in Italia

 

Il successo più grande è quello che indubbiamente sta raccogliendo Fiat Tipo. La nuova vettura della principale casa automobilistica italiana grazie alla presenza sul mercato di 3 diverse versioni e un rapporto qualità prezzo molto interessante ha convinto una moltitudine di clienti ad acquistarla. Questo le ha garantito non solo la leadership in un segmento di mercato in cui il brand di Torino mancava da molto tempo, ma anche il quarto posto assoluto tra le auto più vendute in Italia.

 

Nel segmento C del mercato auto Fiat Tipo ha superato in un sol colpo  Volkswagen Golf, Fiat 500X, Jeep Renegade e Nissan Qashqai. Insomma un vero e proprio successo per la vettura disegnata dal Centro Stile Fiat di Torino e prodotta a Bursa in Turchia negli stabilimenti Tofas  che è riuscita a vendere 16.446 unità da gennaio a marzo 2017. Molto bene però le cose vanno anche per Alfa Romeo Giulia. La berlina del Biscione infatti nel primo trimestre del 2017 ha collezionato ottimi numeri in Italia.

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia richiamata per un problema ai freni

 

Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia e Fiat Tipo: ecco quanto hanno venduto in Italia fino ad ora nel 2017

 

Leggi anche: Fiat Tipo lancia il brand di Torino in Spagna: obiettivo 60 mila immatricolazioni nel 2017

 

Alfa Romeo Giulia sebbene con numero più piccoli rispetto alla Fiat Tipo si dimostra un osso duro da battere nel suo segmento di mercato totalizzando da gennaio a marzo 2017 la bellezza di 2.413 unità immatricolate. In questo modo la berlina di Alfa Romeo si avvicina molto alla Bmw Serie 3, mentre il primo posto tra le medie rimane per il momento di Audi A4.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, FIAT Chrysler

I commenti sono chiusi.