Alfa Romeo Giulia Fastback: la versione che fa sognare i fan del Biscione

Alfa Romeo Giulia Fastback è uno di quei modelli che sebbene al momento non siano previsti nel futuro del Biscione fanno lo stesso sognare gli alfisti

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Giulia Fastback

Alfa Romeo Giulia Fastback è uno di quei modelli che sebbene per il momento non siano stati ancora confermati fanno sognare i numerosi fan della casa automobilistica del Biscione. Si tratta di una versione modificata della berlina di segmento D arrivata sul mercato da quasi un anno che ben si sta comportando nel mercato come dimostrano gli ultimi dati di vendita che evidenziano il buon successo ottenuto da questa vettura in tutti i principali mercati in cui è arrivata.

Alfa Romeo Giulia Fastback: l’ipotesi che fa sognare i fan del Biscione

Proprio per questo motivo tanti si augurano che alla fin fine nei prossimi anni possano arrivare nuove versioni tra cui appunto una Alfa Romeo Giulia Fastback. Qui vi proponiamo un rendering di qualche tempo fa di Alessandro Masera che cerca di dare un’idea di come potrebbe essere un simile veicolo qualora realmente arrivasse sul mercato. Un tale modello di Giulia servirebbe fondamentalmente a contrastare lo strapotere che attualmente hanno sul mercato in questo particolare segmento vetture quali Bmw Serie 3 GT e la Serie 4 Gran Coupé, che ovviamente troverebbero serio filo da torcere in una simile vettura del Biscione.

 

Un allungamento del tetto e un ingrandimento del lunotto posteriore potrebbero essere le principali caratteristiche estetiche di una eventuale Alfa Romeo Giulia Fastback. Nel corso degli ultimi anni in tanti si sono cimentati nell’ipotizzare come potrebbe essere un simile modello, oltre ad Alessandro Masera vi proponiamo qui anche l’ipotesi del celebre designer tedesco Theophilus Chin. 

 

Leggi anche: Alfa Romeo Montreal: dopo 40 anni si prende la sua rivincita

 

Alfa Romeo Giulia fastback 1

Alfa Romeo Giulia Fastback: l’ipotesi di Theophilus Chin

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio vince la sfida con Bmw M4, secondo Top Gear

 

Questo modello al momento non è previsto e non sembra nemmeno probabile. Tuttavia un’Alfa Romeo Giulia Fastback potrebbe anche arrivare dopo il 2020 se i modelli del Biscione che arriveranno in questi anni dovessero ottenere importanti risultati sul mercato. In quel caso infatti non si esclude che i dirigenti di Alfa Romeo possano decidere di ampliare ulteriormente la gamma di modelli.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo

I commenti sono chiusi.