Alfa Romeo Giulia e Stelvio: ecco la situazione negli USA nel primo quadrimestre del 2018

Alfa Romeo Giulia e Stelvio: ecco come sono andate le cose per le due vetture del Biscione in USA nel primo quadrimestre del 2018.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Giulia e Stelvio Nero Edizione

Alfa Romeo Giulia e Stelvio si sono ben comportate nel primo quadrimestre del 2018 nel mercato auto degli Stati Uniti. Sono state esattamente 4.208 le unità di Giulia ad essere state consegnate negli USA ai clienti del Biscione nei primi 4 mesi dell’anno. Nello stesso lasso di tempo il suv Stelvio invece è riuscito a mettere insieme la bellezza di 3.355 unità. Giulia per ben due mesi di fila a marzo e aprile ha superato quota mille. Il primo suv del brand milanese invece ha superato quota mille solo nel mese di marzo. I numeri di vendita delle due vetture dello storico marchio italiano sono molto buoni se si considera che la rete di vendita di Alfa Romeo negli Stati Uniti al momento è assai ridotta.

Alfa Romeo Giulia e Stelvio: ecco come sono andate le cose per le due vetture del Biscione in USA nel primo quadrimestre del 2018

Alfa Romeo Giulia e Stelvio dunque hanno iniziato con il piede giusto questo 2018. Continuando così le cose ci sono buone probabilità che la casa automobilistica milanese di Fiat Chrysler Automobiles riesca a raggiungere e superare quota 20 mila immatricolazioni annue. Si tratterebbe del nuovo record assoluto di vendite del Biscione negli States.

Facendo un confronto con le avversarie arrivano buoni segnali da Alfa Romeo Giulia e Stelvio. Per quanto riguarda le rivali di Giulia, queste sono tutte in flessione. Mercedes Classe C ha venduto 18 mila unità segnando -35%. Bmw Serie 3 ha venduto circa 17 mila unità segnando una riduzione delle immatricolazioni del 5 per cento. Audi A4 invece con 10 mila unità perde il 4 per cento. Sebbene Giulia sia ancora lontana le distanze si assottigliano.

Discorso diverso per le rivali di Stelvio. La categoria dei Suv premium è in salute ed infatti Mercedes GLC arriva a 22 mila unità, aumentando le sue consegne dell’80%. Molto anche Audi Q5  che con 19 mila unità vendute cresce del 18 per cento. Perde solo Bmw X3 con 14 mila unità vendute (-14%). Secondo le previsioni degli esperti per le auto del Biscione comunque la situazione dovrebbe migliorare ulteriormente nel corso dell’anno.

Leggi anche: Alfa Romeo in Brasile? per il numero uno di Fiat Chrysler in Sud America c’è speranza

Alfa Romeo Giulia e Stelvio

Alfa Romeo Giulia e Stelvio: ecco come sono andate le cose per le due vetture del Biscione in USA nel primo quadrimestre del 2018

Leggi anche: Alfa Romeo: rubato lo storico esemplare che avrebbe dovuto partecipare alla Mille Miglia 2018

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo

I commenti sono chiusi.