Alfa Romeo Giulia, arriva premio importante dalla Germania

I lettori del celebre magazine tedesco “Auto, motor und sport” hanno incoronato Alfa Romeo Giulia come 'Best Car 2017' tra le auto importate

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia non è ancora sicuro che sia un successo commerciale, per quello infatti dovremo aspettare i responsi del mercato in questo 2017 ed in particolare quello che accadrà in mercati importanti come quello americano e quello cinese. Quello che però è certo è che questa vettura è una delle più premiate della storia recente dell’automobilismo. In attesa di sapere se la nuova berlina di segmento ‘D’ riceverà il titolo di Car Of The Year 2017 nel corso della prossima edizione del Salone auto di Ginevra di marzo, ieri è arrivato dalla Germania un nuovo riconoscimento.

Ad attribuire il titolo di ‘Best Car 2017’ ieri sono stati i lettori del celebre magazine tedesco  “Auto, motor und sport” che hanno incoronato Alfa Romeo Giulia come leader nella rispettiva categoria di competenza. Si tratta di un premio importante che mette in evidenza ancora una volta come la nuova vettura del Biscione sia molto apprezzata anche al di fuori del nostro paese. Tra l’altro a rendere ancora più evidente il trionfo della casa milanese sono arrivati il secondo posto di Alfa Romeo Giulietta e il terzo di MiTo nelle rispettive categorie di competenza. Alle votazioni hanno preso parte  i lettori di 21 riviste in 17 Paesi diversi. 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia trionferà al Car Of The Year 2017?

Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia

Leggi anche: Fiat Chrysler: dopo l’incontro con Donald Trump, Sergio Marchionne soddisfatto

Alfa Romeo Giulia nella sua categoria ha ottenuto il 25,2 per cento dei voti complessivi. Il premio prevedeva ben 11 categoria e le auto in lizza in totale erano 378. La berlina del Biscione è riuscita a trionfare nel segmento delle berline di classe ‘D’ di  importazione. Segnaliamo che tra le citycar d’importazione ha trionfato sempre a proposito di Fiat Chrysler Automobiles anche la Abarth 595 davanti alla Fiat 500. I premi sono stati consegnati, nel corso di una cerimonia che si è svolta ieri a Stoccarda, ad Alfredo Altavilla in rappresentanza del gruppo italo americano guidato da Sergio Marchionne. 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo

Leave a Reply