Alfa Romeo Giulia: 3.740 unità vendute nei primi due mesi del 2017, le previsioni

Il 2017 sembra essere iniziato nel migliore dei modi per la berlina del Biscione Alfa Romeo Giulia, sono state infatti 3.740 le auto vendute nel vecchio continente

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia rappresenta la vettura del rilancio della casa automobilistica del Biscione nel mondo dei motori. Questo veicolo fin dall’inizio ha dimostrato in maniera piuttosto chiara di aver incontrato il gusto dei consumatori in tutti i mercati in cui è arrivata. Limitatamente alla sua situazione in Europa, notiamo come nel vecchio continente la nuova berlina di segmento ‘D’ del Biscione è partita davvero bene fin dal primo momento del suo sbarco sul mercato.

 

Per quanto concerne il 2017, l’anno sembra iniziato nel migliore dei modi per Alfa Romeo Giulia. Sono state infatti 3.740 le unità vendute in tutti i paesi del vecchio continente in cui la berlina è arrivata. La nuova Giulia ha dato insomma un grosso contributo al brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles che in tale maniera è riuscita ad incrementare le vendite del 27,2 per cento nel primo bimestre dell’anno, grazie alla vendita di oltre 12 mila unità.

 

I dati pubblicati da CarsItaly e forniti da Acea, mettono in evidenza dunque il buon andamento di Alfa Romeo Giulia in Europa con 1.933 auto immatricolate a gennaio e 1.807 a febbraio. Si tratta di dati che mettono in evidenza come la crescita di Giulia in questo inizio del 2017 sia perfettamente in linea con quanto la berlina del Biscione aveva realizzato negli ultimi mesi del 2016.

 

Leggi anche: Jaguar F-Pace SVR: nuove foto spia della versione più potente

 

Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia

 

Leggi anche: Bmw M5 2018: inedito video spia del nuovo modello

 

Una cosa che emerge in maniera inequivocabile da questi dati è che Alfa Romeo Giulia è la vettura del Biscione che si vende meglio al di fuori dei confini italiani. Basti pensare che in Italia si vende il 40% delle unità complessive ed il resto in Europa. La situazione invece si capovolge completamente quando si parla di Alfa Romeo Giulietta e MiTo. 

 

Insomma si tratta di dati che fanno ben sperare per il proseguimento del 2017. Si ipotizza infatti che continuando così le cose e tenendo conto della crescita del mercato auto in Europa, in totale Alfa Romeo Giulia possa arrivare a vendere circa 25 mila unità durante tutto l’anno nel vecchio continente. Vedremo se realmente la nuova berlina di segmento ‘D’ del Biscione potrà raggiungere questi dati di vendita in Europa. 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, FIAT Chrysler

I commenti sono chiusi.