Alfa Romeo a giugno in Spagna balzo del 58% nelle vendite, male Fiat

A giugno in Spagna bel balzo in avanti di Alfa Romeo, la casa del Biscione cresce del 58% sul mercato, male Fiat che perde terreno, bene Maserati e Jeep.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo e Fiat

Alfa Romeo a giugno in Spagna ottiene un ottimo risultato. La casa automobilistica del Biscione vede crescere le sue immatricolazioni del 58 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Sono state in totale 513 le vetture consegnate nel paese iberico lo scorso mese dal brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles. Prendendo in considerazione i primi 6 mesi del 2017 ci accorgiamo che in Spagna, Alfa Rome è cresciuta del 37,4 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Alfa Romeo continua a crescere in Spagna mentre Fiat cala

Anche in  questo caso un grosso merito va alle nuove auto della gamma del Biscione, la berlina di segmento D Alfa Romeo Giulia e anche al Suv Stelvio da poco arrivato nelle concessionarie spagnole. In percentuale vanno meno bene le cose per Fiat. La principale casa automobilistica italiana infatti nel mese di giugno 2017 in Spagna perde l’1,4 percento delle immatricolazioni rispetto ad un anno prima  vendendo 6.648 unità. 

Le cose comunque vanno meglio per Fiat se si considerano i primi 6 mesi del 2017. Rispetto all’anno scorso infatti c’è stata una crescita del 17,2 per cento. Inoltre Fiat cresce in misura maggiore del mercato nel suo insieme, che invece ha visto incrementare le proprie quote in misura del 7,1 per cento. Per quanto riguarda gli altri brand del gruppo Fiat Chrysler Automobiles, dobbiamo riconoscere che Alfa Romeo non è l’unico ad andare bene.

Leggi anche: Fiat Chrysler: a Cassino si sciopera per il troppo lavoro, a Melfi cassa integrazione

Alfa Romeo Stelvio

Alfa Romeo Stelvio protagonista assieme alla berlina Giulia nelle vendite del Biscione a giugno in Spagna

Leggi anche: Nuova Fiat Punto: dal web spunta una nuova ipotesi

Per quanto riguarda Jeep, segnaliamo che nel mese di giugno la casa automobilistica americana cresce del 28,4% a 836 unità. Se invece si considerano i primi 6 mesi dell’anno il brand americano cresce del 12,2% a 4.209 unità. Infine per quanto riguarda Maserati a giugno cresce del  65,4% a 43 immatricolazioni e nei primi 6 mesi del 92,7% a 212 unità. 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, FIAT Chrysler

Leave a Reply