Alfa Romeo: tra pochi giorni sapremo come è andato agosto ma si pensa già alle novità dell’autunno

I numerosi fan del Biscione in attesa dei dati di vendita di agosto si chiedono già quali saranno le importanti novità attese per l'autunno.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo E-Suv

Tra gli appassionati italiani c’è grande curiosità di sapere come sono andate le cose ad agosto per Alfa Romeo. La casa automobilistica del Biscione negli ultimi mesi è stata protagonista di un vero e proprio exploit nelle vendite grazie, in particolare, alle nuove vetture Alfa Romeo Giulia e Stelvio, che tanto bene stanno facendo nel mercato auto del nostro paese. I tifosi del Biscione si augurano, ovviamente, che anche ad agosto nonostante il periodo di ferie per molti vi sia stato comunque un incremento delle immatricolazioni rispetto allo stesso mese dello scorso anno.

Si attende l’autunno per conoscere il terzo nuovo modello di Alfa Romeo

Ma in ogni caso, aldilà di come sono andate le cose in questo mese, si attende con ansia l’arrivo dell’autunno che come tutti sappiamo dovrebbe portare grosse novità in casa de brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles. Si vocifera, infatti, che proprio nel prossimo autunno possa essere fatto un annuncio importante riguardo il futuro della casa automobilistica italiana. Nella fattispecie si dice che verrà annunciato il terzo modello del nuovo corso del Biscione dopo Giulia e Stelvio.

Potrebbe trattarsi di un Suv

Come vi abbiamo detto, sempre secondo quanto ci raccontano i soliti bene informati, ci sono grosse probabilità che si tratti di un nuovo Suv. Al momento, però, non è dato sapere se l’annuncio riguarderà un Suv compatto fratello minore di Stelvio, o se invece si tratterà di un grande Suv. Nel primo caso ci sono buone probabilità che il veicolo venga prodotta a Cassino oppure a Pomigliano. Nel secondo caso, invece, quasi sicuramente sarà Mirafiori lo stabilimento interessato dalla produzione di questo modello.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio VS Bmw M3 nella sfida di Autocar

 

Alfa Romeo Stelvio

Alfa Romeo Stelvio sarà protagonista nella casa automobilistica del Biscione anche nella seconda metà dell’anno

 

Leggi anche: Magneti Marelli potrebbe dire addio a Fiat Chrysler prima di Alfa Romeo e Maserati

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo