Alfa Romeo: in Germania a Febbraio +83% in casa di Audi, Bmw e Mercedes

Anche in Germania le cose per Alfa Romeo sembrano andare bene nel mese di febbraio 2017, il Biscione cresce dell'83 per cento rispetto al 2016

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo

Un ottimo risultato arriva dalla Germania per Alfa Romeo. La celebre casa automobilistica del Biscione vede crescere le proprie immatricolazioni nell’importante mercato auto tedesco in misura pari a +83 per cento rispetto a quanto fatto registrare nello stesso mese dello scorso anno. Si tratta dunque di una crescita notevole sebbene le unità immatricolate siano ancora poche.

 

A febbraio Alfa Romeo in Germania ha venduto in totale 430 unità. Un ruolo molto importante in questa crescita notevole lo ha avuto indubbiamente Alfa Romeo Giulia. Da quando la nuova berlina di segmento ‘D’ è sbarcata sul mercato le immatricolazioni della la casa automobilistica milanese di Fiat Chrysler Automobiles hanno subito una vera e propria impennata un po’ in tutta Europa.

 

Se invece prendiamo in considerazione i primi due mesi del 2017 le immatricolazioni del Biscione sono state 705. In questo caso la crescita di Alfa Romeo è stata del 68,3 per cento. Questi dati di cui vi stiamo parlando sono dati ufficiali che sono stati comunicati dalla Motorizzazione tedesca Kba.

 

Le cose nei prossimi mesi non possono che migliorare per il brand di Arese. Basti pensare che con l’arrivo sul mercato del primo Suv nella storia del Biscione, Alfa Romeo Stelvio, le immatricolazioni dovrebbero crescere in maniera esponenziale. In Germania le ultime evoluzioni della casa milanese sono seguite con grandissima attenzione da appassionati e addetti ai lavori.

 

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio 2017: versione inedita al Salone auto di Ginevra

 

Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia: è lei la regina delle immatricolazioni in casa del Biscione in Germania

 

Leggi anche: Jeep Compass, Grand Wagoneer e Wrangler: le ultime novità di marzo 2017

 

Questo risultato di Alfa Romeo fa’ ancora più piacere in quanto arriva in un mercato tedesco in calo del del 2,6 per cento a 243.602 unità. Infine segnaliamo che Fiat Chrysler cresce di oltre il 18 per cento. Leader del mercato in Germania si conferma Volkswagen con una quota al 17,5 per cento davanti ad Audi e Mercedes.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo