Alfa Romeo in Formula 1 e Maserati in Formula E: le ultime news

Alfa Romeo potrebbe presto tornare in F1 come fornitore di motori per Haas e Sauber, Maserati principale candidato alla Formula E per il gruppo FCA

di , pubblicato il
Alfa Romeo F1

Sergio Marchionne ha confermato in più di un’occasione che uno dei suoi obiettivi principali come Presidente della Ferrari e amministratore delegato del gruppo Fiat Chrysler è quello di rivitalizzare il DNA competitivo di un marchio come Alfa Romeo. A questo proposito, il ritorno del brand milanese alla Formula 1 può essere considerato come un qualcosa di concreto e realizzabile. Questo secondo alcuni potrebbe avvenire già a sorpresa nel 2018 con una formula semplice e vantaggiosa in termini di marketing.

Alfa Romeo torna in Formula 1 come fornitore di motori?

 

Secondo quanto svela ‘GrandPrix247‘, Sergio Marchionne starebbe pensando di rinominare con il brand Alfa Romeo i motori Ferrari forniti dal produttore italiano alle squadre di F1  Haas e Sauber. Secondo gli addetti ai lavori questa strategia contribuirebbe a diversificare l’immagine del Gruppo Fiat in Formula 1 con la Scuderia Ferrari che rimarrebbe il principale brand e Alfa Romeo come nome utilizzato per la fornitura di motori ad altre squadre.

Maserati il pole position come brand di Fiat Chrysler in Formula E

 

Infine nelle scorse ore Sergio Marchionne ha fatto anche capire che Maserati sarebbe in pole position per l’approdo in Formula E. Questo allo scopo di promuovere il marchio e i suoi futuri modelli elettrici. Infatti nei giorni scorsi è stato annunciato che il primo veicolo elettrico del tridente arriverà nel corso del 2019. Dunque l’approdo in Formula E, dove nei giorni scorsi hanno annunciato il loro ingresso anche brand famosi come Audi, Bmw, Porsche e Mercedes, sarebbe un qualcosa di naturale per il marchio di Modena.

 

Leggi anche: Formula 1: Sebastian Vettel punta a migliorare la sua Ferrari su ogni tracciato

 

Alfa Romeo F1

Alfa Romeo potrebbe presto tornare in F1 come fornitore di motori per Haas e Sauber, Maserati principale candidato alla Formula E per il gruppo FCA

 

Leggi anche: Alfa Romeo, Bmw, Mercedes e Audi: ecco le novità che vedremo nel 2018

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,