Alfa Romeo e Fiat: le news dal 26 giugno al 2 luglio 2017

Ecco le principali novità che hanno riguardato le due più importanti case italiane, Alfa Romeo e Fiat, nella settimana che va dal 26 giugno al 2 luglio 2017

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo

Altra settimana ricca di notizie per Alfa Romeo e Fiat. Le 2 principali case automobilistiche del gruppo italo americano Fiat Chrysler Automobiles continuano a far parlare di se’ nel mondo dei motori. La settimana si è aperta con l’importante anniversario per Alfa 164 che ha compiuto 30 anni.  Sempre in settimana si è parlato dell’imminente arrivo sul mercato americano di Alfa Romeo Stelvio con il quale il Biscione intende raddoppiare le vendite. 

 

Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati: le ultime novità

 

Sul web nel frattempo è uscito un video che riassume in 30 secondi la storia di Alfa Romeo.  Inoltre in un’interessante intervista concessa dal numero uno del Biscione e anche di Maserati, Reid Bigland, si è parlato del futuro dei due famosi brand italiani. Dal web inoltre sono arrivate alcune indiscrezioni su Alfa Romeo Grande Suv che sarà lungo 4,90 metri e avrà un motore di derivazione Ferrari.   Dal Regno Unito giunge notizia che anche li entro fine estate arriverà sul mercato il nuovo Suv Stelvio.

 

Nel frattempo in Italia si è tenuto con successo il primo raduno di Alfa Romeo 4C. Molta curiosità hanno suscitato le immagini provenienti dal Nurburgring del prototipo camuffato di Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio.  Infine segnaliamo che allo sciopero del 30 giugno nello stabilimento Fiat Chrysler di Cassino, per protestare contro i turni troppo pesanti, hanno aderito pochi lavoratori.

 

Leggi anche: Alfa Romeo: poche adesioni allo sciopero di Cassino

 

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio: le sue immagini al Nurburgring

 

Per quanto riguarda Fiat, la principale casa automobilistica in questa settimana ha fatto parlare di se’ per i seguenti motivi. Innanzi tutto si è parlato ad inizio settimana dello sciopero dei lavoratori dello stabilimento di Kragujevac in Serbia dove viene prodotta Fiat 500L. 

 

Altra notizia molto interessante è quella che riguarda Fiat 500 Anniversario, la vettura nata per festeggiare i 60 anni di storia della mitica city car sarà ordinabile dal 4 luglio. Nel frattempo dal web spunta una nuova ipotesi stilistica della presunta nuova Fiat Punto . Infine parliamo di Fiat 500L e Panda che in Italia nel 2016 sono risultate essere le due auto più noleggiate in assoluto secondo i dati ufficiali.

 

Leggi anche: Fiat Chrysler: a Cassino si sciopera per il troppo lavoro, a Melfi cassa integrazione

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, FIAT Chrysler