Alfa Romeo, Fiat e Maserati: le novità più importanti dell’ultima settimana di luglio

Ultima settimana di luglio densa di novità interessanti per Alfa Romeo, Fiat e Maserati sempre più protagoniste nel mondo dei motori

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Giulia

Ultima settimana di luglio densa di novità interessanti per Alfa Romeo, Fiat e Maserati. Le tre principali case automobilistiche italiane di Fiat Chrysler Automobiles sono state protagoniste nel mondo dei motori con varie notizie. Partendo dalla casa automobilistica del Biscione vediamo che la settimana si è aperta con la sfida che ha coinvolto Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, Bmw M3 e Mercedes AMG C63 S.  Nel frattempo al Nurburgring continuano i test per Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio.  

 

Alfa Romeo, Fiat e Maserati: le ultime notizie

 

Sempre a proposito del brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles, altra notizia interessante è quella dell’addio di  Fabrizio Curci che lascia il suo incarico in Alfa Romeo. Nell’ultima settimana di luglio è arrivata a proposito del brand di Arese anche una notizia piuttosto curiosa, Alfa Romeo con 5 modelli sarà presente nel videogame Forza Motorsport 7.  Infine segnaliamo anche che secondo una ricerca effettuata da un noto settimanale motoristico italiano, Alfa Romeo Giulia è campionessa anche dell’usato.

 

Per quanto riguarda Fiat invece, la settimana si è aperta con la notizia dell’accordo raggiunto tra sindacati e dirigenti nello stabilimento di Fiat Chrysler Serbia con lo sciopero che finalmente si è concluso. A Termoli nel frattempo nei giorni scorsi è scoppiato un incendio che ha fatto preoccupare tutti. Sempre a proposito della principale casa automobilistica italiana segnaliamo che per Fiat e Lancia si sta per concludere l’ultima settimana di saldi, a gonfie vele le vendite. Infine segnaliamo anche il ritorno in Brasile dopo alcuni anni di assenza di Fiat 500.

 

Infine parliamo di Maserati, sicuramente la notizia della settimana è la conferma da parte di Sergio Marchionne che nel 2019 arriverà la prima Maserati totalmente elettrica.  Altra bella notizia che riguarda il Tridente è che Maserati ha raddoppiato le vendite nel primo semestre del 2017 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.  Infine segnaliamo anche che Maserati assieme a Ferrari sarà protagonista al Salone dell’auto di Francoforte di settembre. 

 

Leggi anche: MotoGP Repubblica Ceca 2017: ecco dove seguirlo in Tv, Valentino Rossi sarà protagonista?

 

Fiat Punto 2018

Fiat Punto 2018: ci sarà anche lei nel piano quinquennale che ad inizio 2018 Sergio Marchionne svelerà al mondo intero?

 

Leggi anche: Formula 1, GP d’Ungheria: riparte la sfida tra Mercedes e Ferrari, gli orari in tv

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, FIAT Chrysler, Maserati