Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati: le novità più importanti della settimana

Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati sono state protagoniste di una settimana densa di novità nel mondo dei motori, vediamole insieme

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati

Settimana densa di novità importanti per i principali brand di Fiat Chrysler Automobiles: Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati. Partendo dalla casa automobilistica del Biscione, segnaliamo come sicuramente grande risalto in settimana hanno avuto i dati di vendita arrivati da tutte le parti del mondo a testimoniare l’ottimo momento di forma che il brand milanese sta vivendo.

 

In Italia Alfa Romeo cresce del 22,9 per cento, in Germania dell’83 per cento e addirittura negli Stati Uniti dell’843%. In questi due ultimi casi si tratta di numeri molto piccoli ma in ogni caso testimoniano i notevoli incrementi che la presenza nella gamma della nuova berlina Alfa Romeo Giulia sta portando al marchio italiano di FCA.

 

Sempre a proposito di Alfa Romeo, segnaliamo che è stata resa nota la gamma di vetture che prenderà parte al Salone auto di Ginevra che inizierà tra pochi giorni. La novità più interessante è rappresentata dalla versione inedita di Alfa Romeo Stelvio turbo diesel da 180 cavalli che fino a questo momento non è stata ancora rivelata.

 

Per il resto in attesa di sapere quali saranno le novità per il futuro, il Biscione brinda alle oltre 25 mila presenza al primo porte aperte del Suv Alfa Romeo Stelvio. 

 

Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia

 

Leggi anche: Alfa Romeo: in Germania a Febbraio +83% in casa di Audi, Bmw e Mercedes

 

Per quanto riguarda Fiat invece, il pick up Fiat Toro ha ottenuto un nuovo motore in Sud America, mentre a Ginevra conosceremo la nuova Fiat 124 Spider Europa, una versione in edizione limitata per festeggiare un mitico modello presentato da Pininfarina. Sempre a proposito della principale casa italiana, a Ginevra vedremo anche la Fiat 500 sessantesimo, edizione speciale nata per festeggiare i 60 anni di 500. 

 

Anche per Jeep è stata una settimana densa di notizie. E’ stato chiarito una volta per tutte che per il futuro l’obiettivo del brand americano di Fiat Chrysler sarà arrivare a 3 milioni di vetture vendute all’anno. Nuove foto spia sono apparse della nuova generazione di Jeep Wrangler, che dovrebbe essere presentata a fine anno e arrivare sul mercato nel 2018. Nuove voci affermano che un Pick Up a base Wrangler arriverà entro fine 2019 sul mercato. Un nuovo render della futura top di gamma della casa americana, Jeep Grand Wagoneer, è stato mostrato sul web. 

 

Leggi anche: Maserati Levante: a Ginevra versione speciale dal tuner di Brabus

 

Jeep Grand Wagoneer

Jeep Grand Wagoneer

 

Infine per quanto riguarda Maserati, molto rumore ha fatto il raddoppio delle vendite in Germania a febbraio 2017 rispetto allo stesso mese del 2016. Segnale questo che i consumatori anche nell’importante paese teutonico stanno apprezzando molto i progressi fatti dalla casa automobilistica del Tridente negli ultimi anni con le nuove vetture ed in primis con il primo suv nella storia del brand di FCA: Maserati Levante. A proposito di Levante al Salone auto di Ginevra vedremo una nuova versione realizzata dal tuner tedesco di Brabus, Startech. 

 

Leggi anche: Jeep Compass, Grand Wagoneer e Wrangler: le ultime novità di marzo 2017

 

Maserati Levante Startech

Maserati Levante Startech

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio 2017: versione inedita al Salone auto di Ginevra

 

Siamo sicuri che per Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati anche la prossima settimana sarà piena di novità interessanti visto e considerato l’imminente inizio del Salone auto di Ginevra 2017 che di solito è un appuntamento molto ricco di notizie per il mondo dei motori e dove solitamente il gruppo italo americano Fiat Chrysler Automobiles è sempre tra i maggiori protagonisti.

 

 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, FIAT Chrysler, Jeep, Maserati

Leave a Reply