Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati: le notizie più importanti nella settimana prima di Natale

Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati hanno fatto parlare di loro nel mondo dei motori anche nella settimana che precede il Natale

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo-Sauber f1

Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati hanno fatto parlare di loro anche nella settimana prima di Natale. Partiamo dalla casa automobilistica del Biscione dicendo che la settimana si è aperta con la notizia che Alfa Romeo così come anche Jeep e Fiat avrà a disposizione accessori Mopar in Francia a noleggio per i propri clienti. Nel frattempo sulla stampa tiene banco il ritorno del Biscione in Formula 1 con la notizia che il team manager di Alfa Romeo Sauber F1 si aspetta un significativo passo in avanti nel 2018 per la scuderia.

Alfa Romeo: ecco le notizie più importanti della settimana per la casa automobilistica del Biscione

Nel frattempo arriva anche la notizia che la berlina di segmento D del Biscione, Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio ha debuttato in un nuovo videogioco. Altra novità interessante arriva dal regno Unito dove Aston Martin ha ingaggiato un ex ingegnere di Alfa Romeo. Sempre a proposito del brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles si torna a parlare di Alfa Romeo 4C, ecco quello che sappiamo sul restyling del 2018 per il modello più sportivo nella gamma della casa italiana. Infine segnaliamo che il suv Stelvio è stata premiata in Spagna con un nuovo importante riconoscimento

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio tra i 15 modelli di auto più ‘hot’ per il 2018 secondo “The Detroit Bureau”

Alfa Romeo Giulia e Stelvio

Alfa Romeo Giulia e Stelvio

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati: le news più importanti della settimana 11/17 dicembre

Le ultime news da Fiat, Maserati e Jeep

Per quanto riguarda Fiat, segnaliamo invece che a causa del calo della produzione di Fiat Punto, 500X e Jeep Renegade, anche a gennaio cassa integrazione a Melfi.  Una notizia interessante arriva anche per Fiat 500, 500L e 500X. Le famose auto vedono arrivare una nuova serie speciale. Infine dal Sud America arriva la notizia che Fiat Ducato avrà una nuova generazione, questa sarà lanciata in Brasile a gennaio

Per quanto riguarda Jeep invece,  ha fatto scalpore la notizia che il gruppo Fiat Chrysler ha richiamato 10.355 Jeep Grand Cherokee nei giorni scorsi in Russia. Nel frattempo si è sparsa la voce che la nuova Jeep Cherokee sarà svelata a Detroit in gennaio. Infine concludiamo con Maserati, ecco le ultime parole di Sergio Marchionne sul possibile ritorno in F1 della casa automobilistica del tridente.

 

Leggi anche: Fiat Chrysler in trattativa negli USA con i proprietari dei veicoli diesel incriminati

Fiat Ducato

Fiat Ducato

Leggi anche: Fiat Chrysler: ecco cosa potrebbe svelare Sergio Marchionne con il nuovo piano industriale

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, FIAT Chrysler