Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati: le news della settimana dal 15 al 21 gennaio

Settimana interessante per Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati, i più famosi brand di Fiat Chrysler ancora protagonisti del settore.

di , pubblicato il
Alfa Romeo E-Suv

Settimana interessante per Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati. Per quanto riguarda Alfa Romeo e Maserati, la settimana si è aperta con la notizia che i prossimi modelli saranno Suv.   E’ stato lo stesso numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, Sergio Marchionne ha confermare la notizia al Salone dell’auto di Detroit. Sempre a proposito del Biscione da Detroit è trapelata la notizia che Sergio Marchionne starebbe pensando ad un ingresso di Alfa Rome in Indycar. Altra notizia interessante che riguarda il brand milanese di Fiat Chysler Automobiles e che arriva dalla Francia è quella che riguarda Alfa Romeo 4C. Infattu arriva la versione speciale “Edizione” che sarà prodotta in 67 esemplari.  Infine segnaliamo anche che sempre da Detroit il numero uno Sergio Marchionne ha confermato che l’arrivo previsto per Alfa Romeo E-Suv sul mercato è il 2019

Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati: le news più importanti

Per quanto riguarda Fiat invece segnaliamo che sempre da Detroit Sergio Marchionne ha confermato il possibile arrivo della nuova Fiat Punto. La vettura potrebbe arrivare tra la fine di quest’anno e gli inizi del 2019 e nascere dalla brasiliana Fiat Argo. Per quanto riguarda Jeep invece ad inizio settimana ha fatto molto scalpore il debutto della nuova Jeep Cherokee, che è stata svelata a Detroit.  Nel frattempo il numero uno Mike Manley ha rilasciato un’interessante intervista.  Il CEO di Jeep ha annunciato gli obiettivi sempre più ambiziosi nel futuro per lo storico brand americano di FCA.  Nel frattempo dal web nuove foto spia rivelano che Jeep Wrangler Pick up avrà ancora il parabrezza pieghevole. 

Infine parliamo di Maserati, la casa automobilistica del Tridente ha fatto parlare di se’ per i seguenti motivi. Dall’Italia arriva una brutta notizia, a Grugliasco ancora cassa integrazione a febbraio nello stabilimento in cui vengono prodotte Maserati Ghibli e Quattroporte. Da Detroit invece Sergio Marchionne afferma che l’accordo tra Haas e Maserati per il ritorno in Formula 1 del Tridente “è una buona cosa”.

Leggi anche: Fiat Chrysler: ecco quale nuovo modello sarà prodotto in Messico dal 2020

Alfa Romeo 4C Edizione

Alfa Romeo 4C Edizione

Leggi anche: Fiat Chrysler: piena occupazione in Italia con il nuovo piano industriale?

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.