Alfa Romeo: a Febbraio 2017 le vendite crescono del 22,9%

Alfa Romeo: la casa automobilistica vede crescere del 22,9 per cento le sue immatricolazioni in Italia nel mese di febbraio 2017

di Andrea Senatore, pubblicato il
Reid Bigland CEO Alfa Romeo

Arrivano buone notizie per Alfa Romeo dal mercato auto italiano. La casa automobilistica del Biscione anche per quanto riguarda il mese di febbraio 2017 che si è da poco concluso ottiene l’ennesimo incremento nel numero delle immatricolazioni fatte registrare nel corso del mese rispetto allo stesso periodo del 2017. La crescita è pari a +22,9 per cento a febbraio per il brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles. 

 

Alfa Romeo, tra i marchi più importanti di Fiat Chrysler Automobiles per numero di immatricolazioni è quello che cresce meglio. Il merito di questo exploit lo si deve all’ottimo andamento nelle vendite della nuova berlina di segmento ‘D’ Alfa Romeo Giulia che fin da quando ha fatto il suo esordio sul mercato auto italiano ha dimostrato di essere particolarmente gradita ai clienti del nostro paese.

 

Non a caso la berlina in poco tempo è riuscito a diventare una delle più vendute nel suo segmento di riferimento. La speranza ovviamente è quella che la vettura nel corso del 2017 possa arrivare alla vetta della sua categoria superando avversarie del calibro di Audi, Bmw e Mercedes. Molto bene anche l’andamento della berlina compatta Giulietta che rispetto a 12 mesi fa’ cresce di quasi il 10 per cento.

 

Leggi anche: Fiat Chrysler: -10% negli USA a Febbraio, Alfa Romeo +843% e Maserati +49%

 

Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia: protagonista nelle vendite in Italia anche a Febbraio 2017

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia a marzo potrà essere acquistata pagando 180 euro al mese

 

Le cose nei prossimi mesi per la casa del Biscione non possono che migliorare con l’arrivo sul mercato del primo Suv nella storia del brand di Arese. Ci riferiamo naturalmente al nuovo Alfa Romeo Stelvio da poco presentato e protagonista del primo porte aperte durante lo scorso week end quando oltre 25 mila visitatori in tutta Italia hanno affollato i concessionari in cui il nuovo modello si è messo in mostra per la prima volta in assoluto.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo