Alfa Romeo farà il suo ritorno nel segmento B del mercato

Alfa Romeo: la casa automobilistica del Biscione si appresta a ritornare nel segmento B del mercato, ecco con quale modello

di , pubblicato il
Alfa Romeo

Alfa Romeo farà ritorno nel segmento B del mercato. Questo è uno degli obiettivi dei dirigenti della casa automobilistica del Biscione decisi a rilanciare le sorti del marchio che nell’ultimo anno ha visto ridurre le sue immatricolazioni in maniera piuttosto netta. Il ritorno dello storico marchio milanese nel segmento B non avverrà però con una nuova MiTo. Si tratterà infatti di un crossover compatto. Questo modello secondo indiscrezioni potrebbe venire presentato in versione concept car al Salone dell’auto di Ginevra 2020. La piattaforma che potrebbe venire utilizzata per questo modello sarebbe la B-WIDE già usata da Jeep Renegade e Fiat 500X, che può offrire anche una versione ibrida Plug-in.

Alfa Romeo: la casa automobilistica del Biscione si appresta a ritornare nel segmento B del mercato, ecco con quale modello

Per quanto riguarda il nome di questo futuro Suv, si era parlato di Brennero ma si tratta di un’indiscrezione che è ancora tutta da confermare. L’arrivo di questo modello sul mercato comunque non avverrà prima della fine del 2021 inizi del 2022. Ricordiamo che questo non sarà l’unico nuovo suv ad arricchire la gamma del Biscione. Infatti il prossimo anno dovrebbe finalmente debuttare nella sua versione di produzione il suv Tonale che abbiamo visto a marzo al Salone di Ginevra in versione concept car. La produzione di questo modello dovrebbe partire entro la fine del 2020. Già dunque nei prossimi mesi dovrebbero partire i test dei prototipi in strada.

Leggi anche: Alfa Romeo e Maserati: anche in caso di fusione con Renault la produzione delle due case automobilistiche rimarrà in Italia

Alfa Romeo

Alfa Romeo: la casa automobilistica del Biscione si appresta a ritornare nel segmento B del mercato, ecco con quale modello

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Giulietta: ecco quanto hanno venduto le due famose berline del Biscione in Europa nel primo trimestre 2019

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.