Alfa Romeo: facciamo il punto della situazione

In casa Alfa Romeo è tempo di fare il punto della situazione in attesa delle novità importanti che arriveranno nei prossimi anni.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo

In casa Alfa Romeo in attesa dei primi annunci ufficiali relativi ai nuovi modelli previsti con l’ultimo piano industriale è tempo di fare il punto della situazione. Le vendite di auto aumentano di mese in mese in tutti i principali mercati auto del mondo grazie al buon andamento delle nuove vetture Giulia e Stelvio con in particolare quest’ultimo che continua a brillare approfittando  del buon stato di salute di cui gode quel particolare segmento di mercato, uno dei più in voga attualmente nel mondo dei motori.

In casa Alfa Romeo è tempo di fare il punto della situazione in attesa delle novità importanti che arriveranno nei prossimi anni

In Italia tiene bene anche Alfa Romeo Giulietta che nonostante l’età si conferma come l’auto del Biscione più venduta in assoluto ed una delle vetture più immatricolate nel suo segmento di mercato. La crescita delle consegne è generalizzata in tutti i più importanti mercati del mondo. In Francia, Germania, Italia, Spagna, Stati Uniti le vendite del Biscione continuano ad aumentare. Continuando così le cose entro la fine del 2018 si dovrebbero poter raggiungere le 150 mila immatricolazioni a livello globale. Ricordiamo che entro la fine del 2022 l’obiettivo è quello delle 400 mila unità vendute all’anno.

Per poter ottenere questo risultato dovranno però arrivare nuovi modelli a dare man forte ad Alfa Romeo Giulia e Stelvio. Tra questi un ruolo fondamentale lo avranno i due Suv che potrebbero arrivare tra il 2019 e il 2021. Il primo dalle dimensioni compatte dovrebbe contribuire alla crescita del Biscione in Europa, il secondo invece dovrebbe rappresentare un utile grimaldello per scardinare mercati importanti quale quello cinese e quello americano che da sempre si mostrano come particolarmente ostici alle auto del brand milanese.

Leggi anche: Alfa Romeo: ecco le offerte di settembre per il noleggio a lungo termine delle auto della gamma della casa automobilistica milanese

Alfa Romeo

Alfa Romeo: in casa del Biscione è arrivato il momento di fare il punto della situazione in attesa delle importanti novità che presto trapeleranno

Leggi anche: Alfa Romeo 8C 2900B Touring Berlinetta nera del 1937: è lei l’auto da collezione più bella del mondo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo