Alfa Romeo: entro la fine dell’estate importanti novità sui nuovi modelli

Da ambienti vicini al Biscione si vocifera che entro la fine dell'estate possano arrivare novità importanti sui due nuovi modelli di Alfa Romeo

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Castello

Alfa Romeo si prepara al lancio del Suv Stelvio nel mercato auto degli Stati Uniti. Si tratta di un momento importante in quanto il nuovo Suv rappresenta il modello che potrebbe far fare il reale salto di qualità al numero delle immatricolazioni della casa automobilistica del Biscione a livello globale. Alfa Romeo Giulia infatti, secondo le voci che trapelano dall’estero, a causa della crisi nelle vendite delle berline, non sta garantendo i numeri sperati inizialmente da Sergio Marchionne e soci che a questo punto ripongono le loro speranze in Alfa Romeo Stelvio. 

 

Alfa Romeo entro la fine dell’estate potrebbero arrivare importanti novità

 

Non è un caso che i prossimi due veicoli del Biscione ad arrivare sul mercato quasi certamente saranno altri due Suv. Entrambi dovrebbero essere lanciati nel 2018. Il primo dovrebbe essere un Suv di 7 posti che quasi certamente sarà realizzato nello stabilimento Fiat Chrysler di Mirafiori accanto a Maserati Levante. Il secondo un suv compatto che molto probabilmente verrà realizzato a Cassino accanto a Giulia e Stelvio. Questi due nuovi modelli dovrebbero far fare il decisivo salto di qualità alle vendite del brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles che intende entro il 2020 arrivare a 400 mila immatricolazioni annue.

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: vendite al di sotto delle attese in Europa?

 

Alfa Romeo C-Suv

Alfa Romeo C-Suv

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: l’offerta di giugno piace ai fan

 

A proposito di questi due nuovi modelli, da ambienti vicini al Biscione trapela l’indiscrezione che entro la fine dell’estate qualche importante novità possa arrivare. Del resto se realmente come pare la produzione dei due veicoli inizierà nel 2018, è facile ipotizzare che un primo debutto in anteprima possa avvenire tra la fine del 2017 e gli inizi del 2018. Potrebbe essere il Salone dell’auto di Los Angeles di dicembre 2017 o il Salone di Detroit di Gennaio 2018 l’evento scelto da Fiat Chrysler per la presentazione di uno di questi due modelli.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo