Alfa Romeo entra nella top ten delle auto più affidabili secondo una ricerca inglese

Secondo una ricerca del popolare magazine automobilistico britannico Whatcar? Alfa Romeo sarebbe uno dei marchi più affidabili

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo

Una ricerca realizzata nel Regno Unito da Whatcar? ha avuto un esito piuttosto sorprendente. Alfa Romeo, che di solito fuori dai confini italiani viene spesso accusata di essere un marchio le cui vetture sono poco affidabili, sarebbe invece il quinto brand di auto più affidabile presente nel Regno Unito. La classifica in questione, stilata dal popolare magazine britannico, è stata ottenuta intervistando 14.208 proprietari di auto per un totale di 169 modelli e 32 diverse case automobilistiche. A questi è stato chiesto se le loro auto negli ultimi 12 mesi avessero avuto qualche problema.

Alfa Romeo: quinto posto nella classifica di affidabilità delle auto stilata da “Whatcar?”

Secondo questa  ricerca dunque, Alfa Romeo sarebbe il quinto marchio più affidabile nel settore auto tra le case automobilistiche presenti sul mercato auto del Regno Unito. Questa posizione è stata ottenuta grazie ad un punteggio di  85,8. Questo è stato calcolato in base al numero di problemi segnalati dai clienti su una determinata quantità di unità. Ovviamente non tutti i problemi sono considerati allo stesso modo. La loro gravità dipende da quanto tempo l’auto è rimasta ferma e anche dal costo della riparazione.

 

In questa particolare classifica Alfa Romeo è stata preceduta da ben 4 brand giapponesi: Lexus col punteggio di 92,1 per cento ha ottenuto il primo posto.  Seconda, terza e quarta si sono invece piazzate rispettivamente Mitsubishi con 90,8, Toyota con 89,6 e Suzuki con 86,6. Male Jeep che occupa la posizione 32 che poi sarebbe anche l’ultima in assoluto con appena il 42,1 per cento. Anche queste piccole notizie dimostrano che forse qualcosa sta cambiando nella percezione che nel mondo dei motori si ha del famoso brand del Biscione. 

 

Leggi anche: Fiat Chrysler Cassino: fiato sospeso per il destino di 730 interinali nella fabbrica di Alfa Romeo Giulia e Stelvio

 

Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia: anche lei probabilmente sta dando il suo contributo nella crescita dell’affidabilità del marchio del Biscione nel mondo come dimostra una recente ricerca pubblicata nel Regno Unito

 

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat e Lancia grandi protagoniste ad “Auto e Moto d’Epoca 2017”

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo