Alfa Romeo: ecco quando potrebbe arrivare il primo ibrido

Il 2020 potrebbe essere l'anno giusto per la produzione del primo modello ibrido di Alfa Romeo a Cassino

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo GTV

Alfa Romeo continua a far discutere appassionati e addetti ai lavori che si chiedono quali saranno le strategie che Fiat Chrysler adotterà nei prossimi anni per il rilancio della casa automobilistica del Biscione. In particolare ci si chiede quando arriveranno i nuovi modelli annuncianti lo scorso 1 giugno a Balocco dal compianto Sergio Marchionne. Nel silenzio generale da parte del gruppo italo americano che da mesi tace sul futuro del marchio, le indiscrezioni continuano a moltiplicarsi. Secondo le ultime voci il 2019 dovrebbe essere ancora un anno di transizione per il Biscione. Il 2020 invece potrebbe essere foriero di novità con l’arrivo di 2 nuovi modelli.

Alfa Romeo potrebbe produrre due nuovi modelli a Cassino a partire dal 2020, uno dei quali potrebbe essere un ibrido

A quanto pare, sempre secondo queste indiscrezioni tutte da confermare, entrambe le nuove auto di Alfa Romeo potrebbero essere prodotte a Cassino. Una di queste due vetture sarebbe un’auto ibrida. Si vocifera che il modello in questione possa essere la futura Alfa Romeo GTV. La notizia non stupisce più di tanto se si pensa che questo modello avrà molto in comune con la berlina di segmento D Giulia e dunque appare plausibile che la sua produzione possa avvenire proprio a Cassino.

Una conferma o smentita a queste indiscrezioni potrebbe arrivare in settimana prossima. Il 29 novembre a Torino infatti è atteso un importante incontro tra i dirigenti di Fiat Chrysler Automobiles e i sindacati. Questi ultimi chiederanno informazioni specifiche su quello che il gruppo intende fare negli stabilimenti italiani nei prossimi anni. Dunque è possibile che vengano annunciati i modelli che saranno prodotti, gli anni di lancio e gli stabilimenti prescelti per la loro produzione.

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio non è più il Suv più veloce al Nurburgring

Alfa Romeo GTV

Alfa Romeo GTV: sarà lei la vettura ibrida che potrebbe venire prodotta a Cassino nel 2020?

Leggi anche: Alfa Romeo: un’importante novità potrebbe riguardare tutte le auto nel 2019

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo