Alfa Romeo: ecco le ultime indiscrezioni sui nuovi modelli

Alfa Romeo: continuano a moltiplicarsi le indiscrezioni sui futuri modelli nonostante la mancanza di notizie ufficiali.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo

Sul web negli ultimi giorni impazzano le indiscrezioni sui nuovi modelli di Alfa Romeo. La casa automobilistica del Biscione ha molti fan che non vedono l’ora di conoscere le ultime novità relative alla gamma delle auto della propria casa automobilistica preferita. Ultimamente si sta parlando molto di quello che dovrebbe essere il prossimo modello del Biscione ad arrivare sul mercato. A quanto pare in pole position al momento vi sarebbe un suv dalle grandi dimensioni che potrebbe arrivare già alla fine del prossimo anno anche se al momento sembra più probabile che si debba aspettare quanto meno l’inizio del 2020.

Alfa Romeo: continuano a moltiplicarsi le indiscrezioni sui futuri modelli nonostante la mancanza di notizie ufficiali

Questo modello si potrebbe chiamare Alfa Romeo Castello, avere una lunghezza di quasi 5 metri e arrivare sul mercato con versioni a 5 e 7 posti. Il veicolo prenderebbe il nome da un famoso passo di montagna al pari di quanto avvenuto con l’altro suv del Biscione Stelvio. Il modello arriverebbe prima del crossover compatto in quanto consentirebbe allo storico marchio italiano di aumentare le proprie vendite in mercati importanti come gli USA e la Cina.

Altro modello molto chiaccherato a proposito di Alfa Romeo è Giulietta. Di questo modello nelle scorse ore si è detto che quando la nuova generazione arriverà dopo il 2023 potrebbe disporre di trazione posteriore e motori ibridi. Il diesel invece dovrebbe essere definitivamente archiviato. Resta da vedere naturalmente se un simile modello sarà previsto con il prossimo piano industriale visto che per il momento è previsto solo un aggiornamento del modello attuale.

Leggi anche: Alfa Romeo: dopo il calo di settembre si spera che il mese di ottobre possa essere positivo

Alfa Romeo

Alfa Romeo: continuano a moltiplicarsi le indiscrezioni sui futuri modelli nonostante la mancanza di notizie ufficiali

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio: un confronto con Audi, Bmw e Mercedes nelle vendite in USA

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo