Alfa Romeo e Maserati beneficeranno della cessione di Magneti Marelli?

Alfa Romeo e Maserati potrebbero beneficiare della cessione di Magneti Marelli fruttata a Fiat Chrysler 6,2 miliardi di euro

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo e Maserati potrebbero beneficiare della cessione di Magneti Marelli fruttata a Fiat Chrysler 6,2 miliardi di euro

Nelle scorse ore molto rumore ha fatto la cessione di Magneti Marelli ai giapponesi di Calsonic Kansei. Fiat Chrysler ha ottenuto la bellezza di 6,2 miliardi di euro dalla vendita della sua famosa azienda. Adesso in tanti si domandano cosa il gruppo italo americano farà con i soldi guadagnati da questa cessione. La speranza di molti è che adesso con questi soldi FCA sia pronta a fare grossi investimenti su due dei suoi brand più famosi che ancora oggi aspettano un vero e proprio rilancio. Ci riferiamo naturalmente ad Alfa Romeo e Maserati che nei prossimi anni dovrebbero lanciare sul mercato numerose novità.

Alfa Romeo e Maserati potrebbero beneficiare della cessione di Magneti Marelli fruttata a Fiat Chrysler 6,2 miliardi di euro

Il recente piano industriale annunciato da Fiat Chrysler lo scorso 1 giugno a Balocco ha infatti previsto l’arrivo di ben 4 nuovi modelli di Alfa Romeo e almeno un paio di Maserati. Adesso che l’indebitamento è stato azzerato e che Fiat Chrysler dispone di oltre 6 miliardi di euro sembra finalmente arrivato il momento di lanciare l’offensiva al segmento premium del mercato auto con tutta una serie di novità che potrebbero rilanciare Alfa Romeo e Maserati.  Vedremo dunque se il numero uno di FCA, Mike Manley nelle prossime settimane svelerà quelle che sono le intenzioni della sua società a proposito del rilancio dei due storici marchi automobilistici italiani.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio: un confronto con Audi, Bmw e Mercedes nelle vendite in USA

Alfa Romeo e Maserati

Alfa Romeo e Maserati potrebbero beneficiare della cessione di Magneti Marelli fruttata a Fiat Chrysler 6,2 miliardi di euro

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio nominato SUV Of The Year da Automotive Video Association

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, Maserati