Alfa Romeo e Jeep: crescita record in Francia ad Agosto

Alfa Romeo e Jeep vedono incrementare le proprie vendite in Francia ad agosto rispettivamente del 222 e 193 per cento.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Stelvio

In Francia, ad agosto sono stati registrati 150.391 veicoli nuovi, ovvero il 40 per cento rispetto allo stesso periodo del 2017. In un mercato in così grande crescita ottimi risultati arrivano anche dai brand Alfa Romeo e Jeep che continuano a crescere bene grazie ai nuovi modelli nell’importante mercato auto transalpino. Per quanto riguarda la casa automobilistica del Biscione le vendite ad agosto sono state esattamente 1.404 con una crescita del 222 per cento rispetto al mese di agosto del 2017. Molto bene le cose sono andate anche per Jeep. La celebre casa automobilistica americana infatti è stata capace di vendere in Francia ad agosto 2018 1.573 unità ottenendo una crescita del 193 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Alfa Romeo e Jeep vedono incrementare le proprie vendite in Francia ad agosto rispettivamente del 222 e 193 per cento

Per quanto riguarda Alfa Romeo anche in Francia così come sta avvenendo in altri paesi, a fare da traino alle vendite è stato il Suv Alfa Romeo Stelvio che ormai garantisce numeri maggiori rispetto alla berlina Giulia. Questo fa capire perchè lo storico marchio milanese intende puntare forte nei prossimi anni sui Suv con l’arrivo di altri due Sport Utility Vehicle. Lo stesso discorso vale per Jeep che viene premiata grazie al buon andamento della nuova Jeep Compass e di Renegade le sue due auto più amate nel vecchio continente.

Leggi anche: Alfa Romeo 8C 2900B Touring Berlinetta nera del 1937: è lei l’auto da collezione più bella del mondo

Alfa Romeo Stelvio

Alfa Romeo e Jeep vedono incrementare le proprie vendite in Francia ad agosto rispettivamente del 222 e 193 per cento

Leggi anche: Jeep intende bloccare in USA la vendita del fuoristrada di Mahindra che assomiglia troppo al suo Wrangler

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo